Gaia Tormena illumina Falun, nuova vittoria in Coppa del Mondo Xc Eliminator

Su un tracciato disegnato in uno dei templi dello sci di fondo, la valdostana riesce ad imporsi, nella discesa che portava al rettilineo d'arrivo, superando l’ex campionessa olimpica Jenny Rissveds. Tormena ha messo così in cascina 80 punti per la classifica generale allungando in vetta, ora a quota 225.
Gaia Tormena a Falun
Sport

Gaia Tormena illumina Falum, su un tracciato disegnato in un tempio dello sci di fondo, in Svezia, dove per una volta sono state protagoniste le “ruote grasse” della Coppa del Mondo di Xc Eliminator.

Agguerrita la pattuglia delle atlete di casa, capeggiate dall’ex campionessa olimpica Jenny Rissveds ma, al termine di una finale combattuta la valdostana ha griffato anche l’appuntamento in terra svedese.

La finale ha visto al comando, fino alle battute finali, proprio Rissveds, a precedere Tormena (Gs Lupi Valle d’Aosta) distanziata di una manciata di metri. Nella discesa che precedeva il rettilineo d’arrivo, però, la valdostana ha messo le sue ruote davanti a quelle della rivale, non lasciando scampo all’atleta di casa durante il rush finale. Tormena ha preceduto Rissveds, la tedesca Marion Fromberger e l’altra svedese Linn Gustafzzon.

Il ruolino di marcia di Gaia Tormena – che ha chiuso in 2’02”25 – per giungere alla finale era iniziato con il secondo tempo nella qualifica contro il cronometro, con il miglior risultato firmato da Jenny Risssveds (1’56”91). Nei quarti di finale, la valdostana ha vinto la terza batteria, in 2’17”52, lasciandosi alle spalle la brasiliana Marcela Lima Matos (a 1”27) e la svedese Emma Belforth (a 5”53). La semifinale ha invece visto ancora Tormena imporsi, con il tempo di 2’13”81, davanti a Fromberger (a 1”84), mentre più distanti erano l’olandese Didi de Vries e Lima Matos.

A conclusione della tappa di Xce, spazio all’Xcc – Short track, vinto da Rissveds (9’22”10), con ottava piazza di Gaia Tormena.

La valdostana ha messo così in cascina 80 punti per la classifica generale (60 per la vittoria, 20 per la seconda posizione in qualifica), allungando in vetta, ora a quota 225. Alle sue spalle, appaiate a 127 punti, Fromberger e Lima Matos.

Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo Xce è lontano più di un mese, il 23 luglio, a Aalen, in Germania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport