Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 24 Giugno 2019 16:38

Henri Aymonod è super in Coppa del Mondo: terzo negli Stati Uniti

Aosta - La Broken Arrow Skyrace da 26 km regala un meritato e prestigioso podio per “Aimo”: vince Andrew Douglas, quest’anno secondo al Vertical di Fénis.

Henri Aymonod foto WMRAHenri Aymonod foto WMRA

Prestazione super per Henri Aymonod negli Stati Uniti, dove il giovane valdostano era impegnato nella seconda tappa di Coppa del Mondo di corsa in montagna.

La Broken Arrow Skyrace, 26 km e 1600m di dislivello, regala ad “Aimo” un meritato e prestigioso podio nella gara corsa nella Squaw Valley, nei pressi del lago Tahoe: neve in larghi tratti e alcuni punti in cui si è resa necessaria la corda.

Andrew Douglas – ormai un habitué delle gare valdostane, con ultimo in ordine di tempo il secondo posto al Vertical di Fénis di quest’anno – fa gara a sé fin dai primi chilometri e stacca tutti, andando a vincere in 1h56’31”. Dietro di lui è bagarre tra Sam Sahli, Henri Aymonod e Christian Gering: la spunta il primo in 2h06’18”, ma il valdostano regge fino in fondo e conquista la terza posizione in 2h08’03”, appena 23” di vantaggio su Gering.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo