Sport

Ultima modifica: 24 Giugno 2019 16:38

Henri Aymonod è super in Coppa del Mondo: terzo negli Stati Uniti

Aosta - La Broken Arrow Skyrace da 26 km regala un meritato e prestigioso podio per “Aimo”: vince Andrew Douglas, quest’anno secondo al Vertical di Fénis.

Henri Aymonod foto WMRAHenri Aymonod foto WMRA

Prestazione super per Henri Aymonod negli Stati Uniti, dove il giovane valdostano era impegnato nella seconda tappa di Coppa del Mondo di corsa in montagna.

La Broken Arrow Skyrace, 26 km e 1600m di dislivello, regala ad “Aimo” un meritato e prestigioso podio nella gara corsa nella Squaw Valley, nei pressi del lago Tahoe: neve in larghi tratti e alcuni punti in cui si è resa necessaria la corda.

Andrew Douglas – ormai un habitué delle gare valdostane, con ultimo in ordine di tempo il secondo posto al Vertical di Fénis di quest’anno – fa gara a sé fin dai primi chilometri e stacca tutti, andando a vincere in 1h56’31”. Dietro di lui è bagarre tra Sam Sahli, Henri Aymonod e Christian Gering: la spunta il primo in 2h06’18”, ma il valdostano regge fino in fondo e conquista la terza posizione in 2h08’03”, appena 23” di vantaggio su Gering.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>