L’Edileco Run24 chiude in festa con una pioggia di premi

Il primo classificato della sezione competitiva, squadra da 1 è "Ac Patata", squadra da 8 "Cugini Béthaz" e in quella da 12 “FD costruzioni”. L’uomo più veloce dell’intera staffetta è stato il noto Xavier Chevrier, mentre la controparte femminile del premio è andata in sorte a Clizia Vallet
Premiazioni Edileco RUN
Sport

Tra risate, musica e coriandoli arancioni si è chiusa ieri, domenica 2 ottobre, la quarta edizione della dell’Edileco Run24. La divertente e coloratissima corsa a staffetta lungo le vie centrali di Aosta ha registrato una partecipazione record di 1200 iscritti suddivisi in 14 squadre competitive e 52 squadre non competitive.

La gara competitiva Edileco Run24

Nella squadra da 1 trionfa “Ac Patata” con 42 giri, seguito da “Balbo” con 38 giri, chiude Walter Zanetti con 29 giri. 

Nelle squadre da 8 la vittoria è andata ai “Cugini Béthaz” con 101 giri, seguiti da “7 disperati+1” con 80 giri. Terzi “Ready to run” con 63 giri.

 

Con 109 giri complessivi, la medaglia d’oro di questa edizione 2022 della Edileco run per le squadre da 12 è stata assegnata al team di “FD costruzioni”, seguono con 91 giri il team “Dream Team”. Terza posizione per “Gli improvvisati” con 82 giri. 

L’uomo più veloce dell’intera staffetta è stato il noto Xavier Chevrier, mentre la controparte femminile del premio è andata in sorte a Clizia Vallet; sul richiesto segmento “Strava” – la sfida aperta a tutti sui 200 metri di sprint in Via Hotel des Monnais -, invece, si sono distinti André Comé nella categoria maschile e Valentina Tesio nella categoria femminile.

La gara non competitiva

Molto più corposa, invece, la classifica della cinquantina di squadre lanciatesi nella corsa a staffetta senza il brivido della competitività. Il maggior numero di giri, 88, l’ha fatto “La Pâtisserie Bovio”, 84 “Aosta Iacta Est” mentre 81 giri i “3Litrialkm”.

Anche i gruppi che sono riusciti a reperire e coinvolgere il maggior numero di corridori sono stati ricompensati: nelle sezioni maschile e femminile ha sbaragliato la concorrenza il Becca di nona mentre nella sezione mista a distinguersi è stato il Italsikos.

Il team di AostaSera

Team Aostasera Edilecorun
Team Aostasera Edilecorun

Quarto per un soffio il variegato gruppo vestito “Aostasera”, i cui 30 membri hanno saputo portare a termine 79 giri in 23 ore e 50 minuti. L’occasione è stata ghiotta anche per lanciare, tra il ventoso pomeriggio di sabato e la soleggiata giornata di domenica, il nuovo progetto di membership presso lo stand sito in Piazza Chanoux.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte