Nasce il TOR100 – Cervino-Monte Bianco, la nuova gara del TORX

Il TOR100 – Cervino-Monte Bianco (100 km e 8.000 m dislivello) prenderà il via mercoledì 11 settembre alle 21 da Breuil-Cervinia e si concluderà, dopo un tempo massimo di 40 ore, al Jardin de l’Ange di Courmayeur.
Nadir Maguet dopo il tentativo di record sul Cervino Foto Davide Verthuy
Sport

Dopo TOR450 – Tor des GlaciersTOR330 – Tor des GéantsTOR130 – Tot Dret e TOR30 – Passage au Malatrà, una nuova gara si aggiunge al TORX che inizierà il 6 settembre fino al 15 e che coinvolgerà Courmayeur e tutta la Valle d’Aosta. Nasce il TOR100 – Cervino-Monte Bianco, che unirà le due iconiche montagne in una sfida lunga 100 chilometri.

Il TOR100 – Cervino-Monte Bianco prenderà il via mercoledì 11 settembre alle 21 da Breuil-Cervinia e si concluderà, dopo un tempo massimo di 40 ore, al Jardin de l’Ange di Courmayeur, punto di arrivo di tutte le gare del TORX. La nuova distanza – 100 chilometri di sviluppo con 8.000 metri di dislivello – si preannuncia un bel terreno di scontro per forti ultrarunner internazionali.

Le iscrizioni apriranno, come per TOR450, TOR130 e TOR30, il 1° marzo alle 12 e si chiuderanno il 15 marzo a mezzanotte. Trattandosi di una prima edizione, i pettorali disponibili sono limitati a 250.

Anche il TOR100 – Cervino-Monte Bianco fa parte della TORX eXperience e mette a disposizione 50 PAX per il TOR330 – Tor des Géants 2025.

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte