Sport di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 28 Novembre 2020 17:47

Sci di fondo, De Fabiani 12° nella 15 km in tecnica classica di Ruka

Aosta - Nella tappa di apertura della Coppa del Mondo in Finlandia, sia Francesco De Fabiani sia Federico Pellegrino (26°) entrano in zona punti. Non va oltre il 66° posto, nella 10 km femminile, Greta Laurent. Domani, dalle 11.50, in programma l’Inseguimento in skating.

Francesco De Fabiani - foto Giovanni Auletta/Pentaphoto MateImage

Scaldano i motori, in Coppa del Mondo, i fondisti valdostani. Nella seconda gara del “Ruka Triple” in Finlandia, tappa di apertura della Coppa del Mondo, nella 15 km in tecnica classica sia Francesco De Fabiani sia Federico Pellegrino entrano in zona punti.

Gara in costante crescita quella di De Fabiani, che recupera progressivamente posizioni passando dal 17° posto dopo 5 km, per concludere 12° assoluto, con il crono fermato a 34’54”7, a 50”7 dal vincitore, il norvegese Johannes  Klæbo che chiude in 34’04”6 davanti alla coppia russa Alexey Chervotkin (a 15”2) e Alexander Bolshunov (a 18”0).

Stazionario tra la 20ª e 26ª posizione Federico Pellegrino, che conclude infine al 26° posto in 35’31”8, con un ritardo di 1’27”2 dalla testa della classifica.

Nel femminile, invece, tutte fuori dalle trenta le azzurre Coin la valdostana Greta Laurent che chiude 66ª con il tempo di 28’51”1, a 3’49”7 dalla vetta raggiunta dalla norvegese Therese Johaug (25’01″4).

Domani, dalle 11.50, la terza e conclusiva giornata del “Ruka Triple”, con in programma l’Inseguimento in skating: 10 km femminile e 15 km maschile.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>