Sci di fondo, Nadine Laurent oro ai Campionati italiani Giovani

Buone prestazioni giungono anche dalla Coppa Italia, con la vittoria di Elisa Brocard e il secondo posto di Mikael Abram, categoria anch’essa impegnata nella partenza di massa.
cig mass start tl padola - Nadine Laurent
Sport

Nadine Laurent aggiunge all’argento conquistato ieri nell’Individuale in classico l’oro odierno nella Mass start skating, gara disputata a Padola di Comelico Superiore (Belluno), nella due giorni dedicata ai Campionati italiani Giovani e tappa di Coppa Italia Senior. E buone prestazioni giungono anche dalla Coppa Italia, con la vittoria di Elisa Brocard e il secondo posto di Mikael Abram, categoria anch’essa impegnata nella partenza di massa.

Categoria Juniores 10 km femminile / 15 km maschile – CIJ Mass start a tecnica libera
Si risolve in volata la vittoria nella competizione in rosa, con Nadine Laurent (Fiamme Oro; 25’45”0) che ha la meglio, per 7/10, della bergamasca Denise Dedei (25’45”7) e, di 4”5, della livignasca delle Fiamme Gialle, Veronica Silvestri (25’49”5). Al quinto posto Lucia Isonni (Cse); 8° Aline Ollier (Sc Valdigne MB; 26’41”7); 11° Sofia Arlian (Sc St-Barthélemy; 27’25”1); 17° Anaïs Maluquin Segor (Sc Drink; 29’35”9). Al maschile, titolo al finanziere bellunese Elia Barp (33’32”2). Dal 14° al 16° posto Federico Bonino (Gs Godioz; 35’02”1), Maurizio Macori (Sc St-Barthélemy; 35’26”8) e André Philippot (Gs Godioz; 35’41”4).

Categoria Aspiranti 10 km femminile / 15 km maschile – CIJ Mass start a tecnica libera
Nessuna valdostana nella gara al femminile, vinta dalla poliziotta romana Maria Gismondi (26’00”7). In campo maschile, successo del finanziere cuneese Davide Ghio (34’18”4) a precedere il lecchese Aksel Artusi (34’37”3) e il domese Gabriele Matli (34’48”9). All’8° posto Tommaso Cuc (Sc Gran Paradiso; 35’35”8); 18° e 19° Matteo Arlian (Sc St-Barthélemy; 36’34”2) e Simone Gemelli (Gs Godioz; 36’39”3); 44° Clément Cavagnet (Sc Gran Paradiso; 38’35”0).

Categoria Seniores – 10 km femminile / 15 km maschile – CIJ Mass start a tecnica libera
Vittoria di Elisa Brocard (Cse; 24’20”4) a precedere la trentina Stefania Corradini (24’29”7) e la coppia dell’Esercito, Ilenia Difrancesco (24’44”2) e Martina Bellini (24’56”1). Sesta Emilie Jeantet (Cse; 25’13”0); 7° Laura Colombo (Cse); 14° Federica Cassol (Cse; 25’57”7). Al maschile, piazza d’onore di Mikael Abram (Cse; 32’28”5) preceduto di 1”2 dal finanziere sappadino Davide Graz (32’27”3). Dal 12° al 14° posto Martin Coradazzi, Giuseppe Montello e Nicolò Cusini (Cse); 17° Michele Gasperi (Cse); 22° e 23° Daniele Serra e Francesco Manzoni (Cse); 29° Giacomo Gabrielli (Cse); non ha concluso la gara Luca Sclisizzo (Cse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport