Tagliatelle con coste ripassate, coppa cotta, caprino e taralli

Una pasta colorata per le vostre tavole primaverili.
Pasta con coste coppa cotta e taralli
casseDrôle

Vi propongo oggi una pasta asciutta condita con le prime coste dell’orto, un primo piatto completo per portare in tavola le primizie della bella stagione che inizia.

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di tagliatelle secche

500 gr di coste

150 gr di caprino fresco

250 gr di coppa cotta (o prosciutto cotto)

8 taralli

1 scalogno

sale, pepe nero, olio evo

Inizierete col pulire in acqua le coste, privandole dei gambi più spessi, senza asciugarle troppo le andrete a depositare in una pentola dai bordi alti, che possa facilmente contenerle, senza aggiungere alcun grasso; accenderete la fiamma media, coprirete con un coperchio e lascerete cuocere 5-6 minuti.

Scolerete le coste e le raffredderete con acqua fredda corrente quindi ne farete una palla, strizzandole, con le mani, il meglio possibile.

Su un tagliere le sminuzzerete con l’aiuto di un coltello affilato.

La coppa cotta, in due fette spesse, dovrete ridurla in cubetti.

In una padella antiaderente metterete 4 cucchiai di olio evo, affetterete lo scalogno finemente e lo farete soffriggere delicatamente; aggiungerete i cubetti di coppa e li lascerete rosolare 2-3 minuti quindi addizionerete il trito di coste.

Metterete a bollire una pentola di abbondante acqua salata per cuocere la pasta.

Aggiungerete al sugo il formaggio caprino e 1 mestolo di acqua di cottura della pasta, per aiutare lo scioglimento del caprino. Lascerete andare il sugo a fuoco lento.

Butterete la pasta e la scolerete a cottura avvenuta. La verserete nel sugo e amalgamerete il tutto in modo omogeneo.

Impiatterete sbriciolando su ogni piatto 2 taralli e completando con un filo d’olio a crudo.

Buon appetito e sempre ricordate che il cibo è vita quindi meglio sia buono!

Segui la rubrica anche su Instagram qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

casseDrôle