Nuova Jeep Grand Cherokee 2022

In attesa della consegna ai concessionari, in estate, è stata lanciata una prima versione, la Exclusive Launch Edition, molto ricca, al prezzo di euro 94.000.
Schermata alle
Gioie e Motori

La Jeep Grand Cherokee arriva alla quinta generazione. Come per la precedente, l’indirizzo è verso un’europeizzazione, motivata dall’intenzione di Stellantis di farne un modello globale, con sette milioni di esemplari venduti nel mondo. E, ovviamente, determinata anche dalla sinergia tra le anime francese e italiana, conferita dalla fusione FCA – Peugeot (da cui, appunto, Stellantis). La nuova Grand Cherokee si presenta come una cesura rispetto al suo passato, con soluzioni originali, quale, ad esempio, la piattaforma ideata appositamente. Nel nostro Continente è prevista la commercializzazione della sola versione ibrida plug – in: un segnale forte, figlio della filosofia dichiarata di attenzione all’ambiente e alla lotta all’inquinamento. Grand Cherokee, comunque, resta una Jeep, anzi diremmo l’ammiraglia della Jeep. Le dimensioni sono sempre imponenti, da modello premium: 4.92 metri di lunghezza, 1.96 di larghezza e 1.79 di altezza. Le linee appaiono un po’ squadrate sulle fiancate ma gentili sul cofano anteriore, leggermente arrotondato. Forzuta ma seducente. Gli interni abbandonano definitivamente lo stile spartano: ben quattro i display per strumentazione, infotainment con possibilità di vedere film, estesa ai passeggeri del divano posteriore. Anche i materiali sono di alto livello, con uso di pelle pregiata e legno. La capacità del bagagliaio oltrepassa i 500 litri. Motore e cambio sono derivati dalla Wrangler. Il propulsore è un quattro cilindri, 2.0 litri Turbo Benzina, in uno con due propulsori elettrici, alimentati da una batteria agli ioni di litio da 17 kWh: il primo in posizione anteriore, in sostituzione dell’alternatore, il secondo direttamente inglobato nel cambio come convertitore di coppia. La power unit produce una potenza complessiva di 380 cavalli con una coppia motrice veramente ragguardevole: 637 Nm. la Casa dichiara un’autonomia di 51 chilometri nella sola modalità elettrica. La trasmissione è automatica a otto rapporti. E l’off road? Basta passare all’allestimento Trailhawk con marce ridotte, altezza da terra di 27.5 centimetri. In attesa della consegna ai concessionari, in estate, è stata lanciata una prima versione, la Exclusive Launch Edition, molto ricca, al prezzo di euro 94.000€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Gioie e Motori
Gioie e Motori