Elezioni Comunali Valle d'Aosta 2020 di Alice Dufour |

Ultima modifica: 11 Settembre 2020 10:58

Comunali, Leo Martinet e Ilaria Lavoyer in sfida a Pontey

Pontey - Chi prenderà il posto, occupato per tre mandati, del Sindaco uscente Rudy Tillier? A contendersi la fusciacca sono Leo Martinet con la lista “Le soleil dans le coeur Pontey” e l’Assessore comunale Ilaria Lavoyer con la lista “L’importante è Pontey”.

Leo Martinet e Ilaria Lavoyer - Candidati Sindaci PonteyLeo Martinet e Ilaria Lavoyer - Candidati Sindaci Pontey

Cambia, dopo quindici anni, il primo cittadino di Pontey. Anche i residenti del comune dell’envers, profondamente colpito dall’emergenza sanitaria Covid19, andranno alle urne il 20 e 21 settembre. Il Sindaco uscente Rudy Tillier, attualmente in lista con l’Union Valdôtaine per una poltrona in Piazza Deffeyes, passa il testimone al suo ex avversario politico Leo Martinet. Era il 2005 quando i due si contendevano la fusciacca tricolore.

La sfidante è Ilaria Lavoyer, Assessore comunale all’Innovazione, finanza e ambiente nonché ex compagna di lista di Tiller durante tutti e tre i mandati.
Schierati dalla parte del candidato Leo Martinet, anche una parte della maggioranza uscente: il Vice Sindaco Roberto Favre, con delega ad Agricoltura e Lavori pubblici, e Lorena Nossein, Assessore alle Politiche Sociali, Cultura, Sport e Turismo.

Due avversari a capo di due liste, “Le soleil dans le coeur Pontey” di Leo Martinet e “L’importante è Pontey” di Ilaria Lavoyer, che presentano un programma elettorale con vari punti in comune.

I programmi

Amministrazione

Il primo punto affrontato dalle due liste è la gestione amministrativa. Dal programma elettorale della lista n. 1 “Le soleil dans le coeur Pontey” emerge l’importanza del confronto con i cittadini, attraverso assemblee pubbliche, e del dialogo con gli enti regionali. Oltre a ciò l’intenzione è di responsabilizzare la figura del consigliere comunale e riorganizzare le attività degli uffici.
Nel suo programma, la lista n. 2 “L’importante è Pontey” punta a incentivare la partecipazione del cittadino attraverso la trasmissione delle sedute consiliari sul sito comunale. Esplicita inoltre la volontà di ridurre le indennità degli amministratori e la pressione fiscale.

Lavori pubblici

Per entrambe le liste è necessario realizzare una rotonda in corrispondenza dello svincolo con la Statale 26, posizionare delle barriere antirumore lungo l’autostrada per limitare l’inquinamento acustico, fare manutenzione alla rete stradale, completare il rifacimento dell’acquedotto comunale, proseguire la realizzazione della centralina idroelettrica e valorizzare la pista ciclabile.

La lista “Le soleil dans le coeur Pontey” intende migliorare arredo urbano e cartellonistica per rendere il paese più accogliente, mentre “L’importante è Pontey” dà attenzione alla sicurezza attraverso un potenziamento del sistema di videosorveglianza e del servizio di polizia locale.

Sul fronte sicurezza e salvaguardia del territorio, entrambe le liste intendono porre attenzione alla qualità dell’aria, attraverso monitoraggi continui che tutelino la salute pubblica, e all’adeguamento del piano di protezione civile.

Politiche sociali e cultura

Chiaro, alla base dei due programmi, il proposito di offrire sostegni economici alle fasce più deboli della popolazione. Altro obiettivo comune è continuare la collaborazione con Parrocchia e associazioni di volontariato presenti sul territorio.

Entrambi i programmi sono favorevoli alla prosecuzione del progetto ludoteca “I piccoli Tsandzon” per i bambini delle scuole dell’infanzia e primaria. Per gli studenti, la lista “Le soleil dans le coeur Pontey” valuta la possibilità di un progetto doposcuola, mentre “L’importante è Pontey” si mostra più sensibile agli incastri orari dei trasporti su strada e su rotaia e al mantenimento della gestione diretta del servizio di mensa scolastica.

In ambito culturale è condivisa la propensione a favorire l’organizzazione di eventi e iniziative.

Turismo, sport e tempo libero

Sostenere le associazioni che organizzano eventi e che promuovono lo sport, valorizzare il “Tour delle macine della Valmeriana”, gestire il complesso sportivo di Mésaney e migliorare la periodica manutenzione dei sentieri sono obiettivi comuni alle due liste.
“Le soleil dans le coeur Pontey” aggiunge ai punti in comune il possibile recupero del vecchio mulino ad acqua e la costruzione di un parcheggio presso la palestra di roccia. “L’importante è Pontey” invece punta a potenziare la mobilità sostenibile e incentivare la pratica degli sport tradizionali.

I candidati

Lista n. 1 – “Le soleil dans le coeur Pontey”

Leo Martinet – Sindaco
Roberto Favre – Vice Sindaco
Carmela Addiego, Domenico Alberti, Luisa Calcagno, Noemi Epiney, Jean Denis Hosquet, Andrea Manna, Lorena Nossein, Stefano Pellegrinotti e Mary Stagnoli.

Lista n. 2 – “L’importante è Pontey”

Ilaria Lavoyer – Sindaco
Paolo Fary – Vice Sindaco
Ayla Louise Alliod, Sandro Brunodet, Rudy Challancin, Nicholas Fazari, Manuel Lavoyer, Samuel Martucci, Monya Peraillon, Mattia Sottini e Carmen Théodule.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>