Speciale Trail, Sport

Ultima modifica: 5 Marzo 2019 15:19

Trail: Simona Morbelli torna a correre e vincere; Collé e Bochicchio secondi al Marchesato

Aosta - Per l’atleta di Courmayeur il risultato più bello nel Trail de Vulcain dopo un lungo periodo di tribolazioni. I due uomini sul secondo gradino del podio nella 38 km e nella 16 km in Liguria.

Simona Morbelli vincitrice al Trail de VulcainSimona Morbelli vincitrice al Trail de Vulcain

Trail runners valdostani in grande evidenza nel weekend di gare appena trascorso: sugli scudi Simona Morbelli, che conquista una bella vittoria in Francia, e Franco Collé ed Erik Bochicchio, che in Liguria ottengono due secondi posti nel Trail del Marchesato.

Per Simona Morbelli il risultato più bello dopo le tribolazioni

Il risultato più bello lo ottiene Simona Morbelli. Non solo perché la forte atleta del Team Salomon International è prima tra le donne, ma soprattutto perché questa vittoria arriva dopo un lungo periodo che definire “difficile” è un eufemismo. Ferma da un anno a causa di due operazioni al tendine d’Achille e lontana da quasi 18 mesi dalle ultra, nella 73 km (2900m D+) del Trail de Vulcain, nella Riserva del Vulcano in Auvergne, Morbelli mette tutte le avversarie dietro di sé chiudendo in 8h12’39”, distanziando di 40 minuti la rivale più “vicina”, Anne-Sophie Austrui (qui la classifica).

“Sono andata in Francia per mettere nelle gambe i chilometri che mi consentano di tornare in perfetta forma a maggio, quando dovrò affrontare la Transvulcania a Isla de Palma, gara di coppa del mondo di Skyrunning”, racconta l’atleta di Courmayeur. “Purtroppo il mio polpaccio, a causa dello stafilococco contratto a fine estate, è atrofizzato e non mi consente di alzare il tallone. Nelle prossime settimane sapremo meglio come gestire la situazione, di conseguenza non sapevo cosa aspettarmi dato che, oltretutto, ne avevo solo per 45 km. La crisi invece è arrivata solo a causa della gamba e solo negli ultimi chilometri. Sono quindi molto soddisfatta del mio attuale stato di forma che continua a crescere anche se, purtroppo, non collima con il problema della spinta che mi ha rallentato molto nel piatto e soprattutto in salita. Essere comunque riuscita ad incrementare km dopo km mi fa capire che ci sono e sto tornando, speriamo di risolvere i problemi del polpaccio al più presto”.

Collé e Bochicchio secondi nel Trail del Marchesato

A Finale Ligure si fanno notare Franco Collé ed Erik Bochicchio, che nel Trail del Marchesato salgono entrambi sul secondo gradino del podio nelle due diverse distanze. Sul sentiero Ermano Fossati, Collé chiude in 3h39’54” la gara lunga da 38 km con 2200m D+, a 3’19” dal vincitore, Danilo Lantermino. Splendido esordio per Erik Bochicchio del Team Inrun Nolimits, che nella gara più corta (16 km, 1000m D+) deve arrendersi per 2’38” al solo Corrado Ramorino, vincitore in 1h34’11”. Qui le classifiche complete della 38 km e della 16 km.

Il podio della km a dx Erik Bochicchio secondo
Il podio della 16 km – a dx Erik Bochicchio secondo

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>