Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 3 Aprile 2020 18:48

20enne minaccia i genitori e lancia oggetti dal balcone, intervengono i Carabinieri

Châtillon - E' successo nella serata di ieri, giovedì 2 aprile, in media Valle. I militari hanno negoziato per circa due ore con il giovane, convincendolo a sottoporsi alle cure mediche. Sarà denunciato per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

La sede della Compagnia Carabinieri di Châtillon/Saint-Vincent.

Di recente era stato sanzionato per essere stato trovato in un comune diverso a quello di domicilio, in violazione delle restrizioni sulla diffusione del Covid-19, ma nella serata di ieri, giovedì 2 aprile, i Carabinieri della Compagnia di Châtillon/Saint-Vincent sono dovuti intervenire nella sua abitazione, perché il ragazzo, un 20enne della media valle, era in stato di alterazione psicofisica ed aveva avuto atteggiamenti aggressivi nei confronti dei genitori.

Si era, inoltre, chiuso in casa, minacciando atti di autolesionismo e violenza nei confronti delle persone che si avvicinavano, giungendo anche a lanciare oggetti dal balcone. I militari, in attesa dell’arrivo del personale sanitario, hanno iniziato una lunga negoziazione con il giovane, per indurlo a desistere. Il dialogo è proseguito per circa due ore e il 20enne è stato convinto a uscire e sottoporsi alle cure.

Il comportamento a tratti aggressivo e minaccioso, anche nei confronti dei Carabinieri e degli operatori sanitari intervenuti – fanno sapere dal Comando Compagnia dell’Arma – sarà oggetto di denuncia, nei suoi confronti, per i reati di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, anche se la vicenda si è chiusa senza feriti.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Un commento su “20enne minaccia i genitori e lancia oggetti dal balcone, intervengono i Carabinieri”

Commenta questo articolo