Galleria 

Alluvione nelle Marche, dal Presidente Lavevaz disponibilità a fornire aiuto

Con una lettera il presidente della Regione Erik Lavevaz ha espresso solidarietà e vicinanza al collega della Regione Marche, manifestando disponibilità a fornire uomini e mezzi di soccorso.
Cronaca

Solidarietà e vicinanza della Valle d’Aosta alla popolazione delle Marche colpita dall’alluvione. Ad esprimerla al presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli è stato in una lettera Erik Lavevaz.
Il presidente della Regione ha in particolare rivolto un pensiero alle famiglie di chi ha perso la vita e di chi si trova a fronteggiare l’emergenza.

Lavevaz ha poi manifestato la disponibilità nel fornire aiuto concreto mettendo a disposizione personale e mezzi per le opere di soccorso e di prima necessità, direttamente o attraverso il sistema di Protezione civile.

Una risposta

  1. Forse al buon Lavevaz e a tanti altri farebbe bene fare un giretto lungo i torrenti della nostra regione, a visitare le innumerevoli briglie, soglie e altri sistemi di contenimento delle colate detritiche realizzate a seguito dell’alluvione del 2000 che versano in condizioni a dir poco pietose e senza la minima manutenzione da anni e che quindi, in caso di necessità, non svolgerebbero il loro lavoro a discapito delle località sottostanti e dei loro abitanti… La manutenzione di queste opere é essenziale per garantirne il corretto utilizzo in caso di necessità. Sarebbe da stupidi far esondare torrenti invasi da sterpaglie, detriti e vegetazione per non investire qualche centinaio di migliaio di euro per una corretta manutenzione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte