Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 16 Luglio 2021 15:26

Cade in un crepaccio sul Breithorn centrale, alpinista estratto dai compagni

Aosta - I tecnici del Soccorso Alpino Valdostano e della Guardia di finanza hanno dovuto raggiungere il luogo via terra, viste le nubi che impedivano il volo dell’elicottero in zona oltre i 3mila metri di quota.

Soccorso Alpino Valdostano (foto d'archivio)

Un alpinista è caduto in un crepaccio nella mattinata di oggi, venerdì 16 luglio, sul Breithorn centrale (4.159 metri), nel gruppo del Monte Rosa. I compagni hanno dato l’allarme e i soccorritori si sono messi in moto via terra, viste le nubi che impedivano il volo dell’elicottero in zona oltre i 3mila metri di quota. Nel mentre, con l’aiuto di altre cordate in zona, gli scalatori sono riusciti ad estrarre l’infortunato.

I tecnici del Soccorso Alpino Valdostano e i militari della Guardia di finanza, dopo aver raggiunto il luogo, hanno percorso assieme all’alpinista vittima dell’incidente la via del rientro, verso il colle del Breithorn. Appena raggiunta una quota utile per l’atterraggio dell’elicottero, il medico dell’equipaggio ha visitato il paziente: l’intervento si è concluso senza la necessità di intervento sanitario.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo