Incidente sui binari, riaperta la linea ferroviaria Aosta-Chivasso

Alle 12.42, dopo oltre due ore di interruzione, è ripresa la circolazione ferroviaria sulla linea, interrotta tra le stazioni di Ivrea e Montalto Dora, dopo che una persona era stata urtata da un treno in transito.
Aosta, la ferrovia
Cronaca

E’ ripresa alle 12.42, dopo quindi oltre due ore di interruzione, la circolazione ferroviaria sulla linea Chivasso-Aosta. Lo stop al traffico era scattato alle 10.25 di oggi, lunedì 11 settembre, nel tratto tra le stazioni di ivrea e Montalto Dora, dopo che una persona era stata urtata da un treno in transito.

L’uomo, residente nella zona, è stato trasportato in elisoccorso al Cto di Torino, in condizioni gravi. La linea è stata sospesa per consentire l’intervento dell’assistenza sanitaria, della Polfer (incaricata degli accertamenti), del personale Rfi, dei Carabinieri, dei Vigili del fuoco e della Polizia locale di Ivrea. Dai primi riscontri sembra essersi trattato di un incidente.

I treni regionali hanno subito alcune limitazioni di percorso. Il solo treno RV 2721 (da Torino Porta Nuova ad Aosta) ha registrato – fa sapere Trenitalia – un maggior tempo di percorrenza di 136 minuti. E’ possibile, per controllare convogli specifici e per gli aggiornamenti sulla situazione, fare riferimento al sito Viaggiatreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte