Monte Bianco: due donne perdono la vita travolte da una valanga

Due giovani donne hanno perso la vita nel tardo pomeriggio di sabato in una valanga sul versante francese del  massiccio del Monte Bianco.
Un soccorritore del Pghm in elicottero (foto FB - Pghm Chamonix).
Cronaca

Due giovani donne hanno perso la vita nel tardo pomeriggio di sabato in una valanga sul versante francese del  massiccio del Monte Bianco. Stavano effettuando un corso di sopravvivenza con altre cinque donne, sotto la supervisione di una guida esperta. Il gruppo, come racconta Le Dauphiné Libéré, avevano deciso di costruire un  un igloo per passare la notte, nei del refuge des Cosmiques.

Nel tardo pomeriggio una valanga si è staccata travolgendo cinque delle sette donne, due delle quali, originarie dell’Isère e di una trentina d’anni, hanno perso la vita.

Viste le condizioni meteo, l’elicottero del PGHM di Chamonix non ha potuto volare e i soccorritori sono intervenuti via terra. Un’inchiesta sull’incidente è stata aperta.

3 risposte

  1. non è questione di elicotteri … c’erano condizioni meteo proibitive anche via terra.l: 80-90kmh di vento e neve. È già un miracolo che ci siano arrivati.

  2. trovo incredibile que il famos Peloton bla bla bla, abbia a disposizione (per motivi di grandeur) degli elicotteri molto leggeri e con poca potenza e poco adatti ad operare sul monte bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte