Nadia Roggia è la nuova dirigente della Polizia di Frontiera di Aosta

Roggia, laureata in Giurisprudenza e funzionaria della Polizia dal 2001, proviene dalla Questura di Como. Prende il posto del vice questore Alessandro Zanzi, dirigente della Polizia di Frontiera di Aosta dal gennaio 2008, che ha assunto la dirigenza dello scalo marittimo della Polizia di Frontiera di Civitavecchia.
Il questore Ivo Morelli e la dirigente della Polizia di Frontiera di Aosta Nadia Roggia
Cronaca

Lunedì scorso, 5 settembre, il vice questore della Polizia di Stato Alessandro Zanzi, dirigente del settore Polizia di Frontiera di Aosta da gennaio 2008, ha lasciato la Valle d’Aosta per assumere la dirigenza dello scalo marittimo della Polizia di Frontiera di Civitavecchia, comune parte della città metropolitana di Roma.

A sostituirlo è la dottoressa Nadia Roggia, Commissario capo della Polizia di Stato, originaria della provincia di Vercelli. Laureata in Giurisprudenza, funzionaria della Polizia dal 2001, proviene dalla Questura di Como, dove svolgeva le funzioni di capo di gabinetto del questore.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte