VIDEO Cronaca

Ultima modifica: 25 Giugno 2020 16:45

Processo Geenna, Saint-Pierre nuovamente al centro dell’udienza. il videocollegamento con gli aggiornamenti

Aosta - L’udienza, in mattinata, è stata dedicata a sentire alcuni testimoni citati dalla difesa di Monica Carcea. Al centro dell'udienza il percorso verso le Elezioni comunali del 2015, quando entrambe le liste erano interessate a candidare l'ex assessora.

Nel videocollegamento delle 13.30 di oggi, giovedì 25 giugno, il nostro collaboratore Christian Diémoz ha ripercorso la mattinata del processo “Geenna”, con al centro, nuovamente, il Comune di Saint-Pierre e l’ex assessora Monica Carcea.

Diversi i testimoni in aula – dall’ex capogruppo di minoranza, oggi consigliera regionale, Alessia Favre, all’ex assessore Giuseppe Jocallaz fino ad Ermanno Bonomi, ex vicesindaco di Saint-Pierre – chiamati dalla difesa di Carcea, per un’udienza che si è concentrata sul percorso verso le Elezioni comunali del 2015, durante il quale è emerso che entrambe le liste sfidanti erano interessate a candidare l’ex assessora dell’Ente, oggi imputata per concorso esterno in associazione mafiosa.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>