Senza esito le ricerche sopra Saint-Pierre dell’americano scomparso

I Vigili del fuoco hanno condotto le operazioni con il nucleo Sapr (droni) e fluviale, su richiesta dei Carabinieri, ma oltre agli oggetti personali trovati il 1° novembre, nessun altra traccia di Liam Biran è emersa.
Ricerche Saint Pierre
Cronaca

Per il secondo giorno, le ricerche condotte sopra Saint-Pierre non hanno scaturito tracce utili a definire il caso di Liam Biran, il sommelier americano di cui mancano notizie dal 9 maggio 2019. Le operazioni sono state condotte dai Vigili del fuoco, con il nucleo Sapr (droni) e fluviale. Si sono concentrate in quell’area perché là sono stati ritrovati, martedì 1° novembre, su segnalazione di un residente a Sarre (che li aveva notati in una puntata del programma “Chi l’ha visto?”), la tenda e alcuni oggetti personali, poi riconosciuti dai parenti dello scomparso.

Oltre a quella traccia, la redazione della trasmissione condotta da Federica Sciarelli ha individuato, sempre a Sarre, un ragazzo che sostiene di avere incontrato Biran all’epoca, dicendo di averlo riconosciuto con certezza a causa della spaziatura tra due denti. Gli oggetti rinvenuti nel bosco, prelevati dai Carabinieri (che poi hanno attivato i Vigili del fuoco per le ulteriori ricerche, oltre a inviare alla famiglia – tramite canali diplomatici – la repertazione fotografica del materiale), collocano Biran nella nostra regione, nel periodo in cui si sono perse le sue tracce, ma non bastano a spiegare cosa gli sia accaduto.

Nella ricostruzione curata da “Chi l’ha visto?”, Biran – originario del New Jersey ed al tempo 32enne – era da circa un mese in viaggio per l’Europa. Arrivato a Torino da Atene aveva detto ai suoi familiari di voler proseguire recandosi a Parigi in treno. Non c’è mai arrivato: risulta, invece, l’acquisto di un biglietto ferroviario per Aosta con la sua carta di credito. Quelle raccolte negli scorsi giorni, a oltre tre anni dai fatti, sono però le prime segnalazioni che incrociano effettivamente lo scomparso e la Valle. Utili, ma non esaustive sul caso. Le ricerche sono, per ora, state sospese.

Ricerche Saint Pierre
Le ricerche a Saint-Pierre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte