Video 

Trovata viva la donna scomparsa a Morgex

Sabrina Gerina, 47 anni, è stata notata da una squadra di soccorritori in una pietraia a valle di un sentiero nella zona di Dialley, dov'era caduta dopo essere scivolata mentre passeggiava.
Cronaca

E’ stata trovata viva, in una pietraia a valle di un sentiero nella zona di Dialley, a Morgex, la donna di cui non si avevano più notizie dalla mattinata di martedì 6 luglio. Sabrina Gerina, 47 anni, è stata individuata nella mattinata di oggi, giovedì 8 luglio, da una squadra di soccorritori (tra i quali una volontaria), che l’ha notata mentre perlustrava la zona. E’ scivolata mentre passeggiava e caduta lungo il pendio. La donna era cosciente e, dopo essere stata recuperata con il vericello e sottoposta ai controlli in Pronto soccorso, è stata ricoverata in medicina d’urgenza, con una prognosi di 15 giorni.

L’allarme era scattato martedì sera, dato dai familiari, preoccupati per il suo mancato rientro a casa e per il fatto che non si fosse presentata al lavoro all’ora di pranzo. Le ricerche hanno impegnato i Vigili del fuoco, che hanno coordinato le operazioni, il Soccorso Alpino Valdostano, il Corpo forestale, i Carabinieri, la Guardia di finanza e i volontari di protezione civile. In campo, oltre alle squadre di terra, unità cinofile, droni ed elicotteri.

Ieri, alle unità impegnate nelle ricerche si è aggiunto un elicottero della Guardia di finanza proveniente da Venezia, dotato di un’apparecchiatura in grado di rilevare i segnali dei telefoni. L’apparecchio della donna risultava aver agganciato una cella nella zona di Lazey (a La Salle), ma squillava a vuoto e quella “maglia della rete mobile è ampia, fatto che non forniva indicazioni specifiche sulla posizione”. Gerina, a quanto si è appreso, era solita compiere passeggiate da sola ultimamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca