Trovato senza vita il 55enne scomparso a Valtournenche

Le squadre dei soccorritori hanno rinvenuto il corpo di Luigino Pession seguendo le tracce di una scivolata sulla neve, notata sui sentieri vicini alla casa dell’uomo. L’allarme era scattato stamane, quando non si era presentato al lavoro.
Luigino Pession
Cronaca

Esito tragico per le ricerche di Luigino Pession, operaio al comune di Valtournenche di cui mancavano notizie da ieri. Le squadre dei soccorritori, percorrendo i sentieri vicini alla casa del 55enne, hanno notato i segni di una scivolata sulla neve. Seguita la traccia, hanno rinvenuto il suo corpo senza vita.

Il medico dell’equipaggio dell’elisoccorso ha constatato il decesso dell’uomo. Le ricerche erano scattate nella mattinata di oggi, mercoledì 12 gennaio, quando Pession non si era presentato al lavoro, fatto che aveva destato preoccupazione vista la sua abituale puntualità. L’operaio, inoltre, non era risultato essere nella sua abitazione.

Alle operazioni hanno preso parte i Vigili del fuoco, professionisti e i volontari del distaccamento locale, i Carabinieri, la Polizia locale di Valtournenche e il Soccorso Alpino Valdostano e della Guardia di finanza. In campo anche unità cinofile e droni. Le ricerche, da subito, si erano concentrate sui sentieri di Valtournenche, perché Pession era noto recarsi a camminare.

2 risposte

  1. Diga di Place Moulin?
    Mi sembra un po lontana, mentre molto più vicina c’è l’invaso di Cignana che mi sembra più plausibile come “passeggiata nelle vicinanze”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca