Festival Cinemambiente, selezionato “L’Amore e la cura” di Joseph Péaquin

L’Amore e la cura verrà proiettato in anteprima al Cinema Massimo di Torino lunedì 4 ottobre, alle ore 20.30.
Joseph Péaquin
Cultura

Il documentario L’Amore e la cura di Joseph Péaquin è stato selezionato per la 24° edizione del Festival di cinema a tematiche ambientali Cinemambiente, che si svolgerà a Torino dal 1° al 6 ottobre prossimo.

Il documentario, di 52 minuti, è stato realizzato dal 2019 al 2021 e narra la vita di due ragazze di Gressoney-Saint-Jean, le sorelle Martha e Matilde Beuchod. Dopo studi in geologia per Martha e una Laurea in lingue alla Sorbona per Matilde, le due sorelle hanno deciso di dedicarsi all’agricoltura. Pur non avendo una tradizione familiare alle spalle, hanno avviato da zero una loro azienda, che si occupa di orticoltura e allevamento di capre, improntandola ai metodi di sostenibilità ambientale. E’ una storia tutta al femminile, che vuole essere un esempio concreto e non teorico del pensiero Ecofemminista nato in Francia alla fine degli anni ’60. La telecamera ha seguito le due ragazze nelle diverse stagioni, nell’arco di 18 mesi, non solo durante il loro lavoro in azienda ma anche nella loro vita privata. Martha è anche maestra di sci di fondo per disabili e appassionata di letteratura.

L’Amore e la cura verrà proiettato in anteprima al Cinema Massimo di Torino lunedì 4 ottobre, alle ore 20.30.

Il documentario, che contribuirà a promuovere la Valle d’Aosta, è stato prodotto grazie al sostegno del premio “Ça Tourne” della Film Commission Vallée d’Aoste e con il contributo del Centre d’Etudes Les Anciens Remèdes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura