Incentivi alle assunzioni: stanziati altri 3 milioni

Il contributo è destinato alle micro, piccole e medie imprese, con sede legale o operativa sul territorio regionale, che stipulano nuovi contratti di lavoro subordinati a tempo indeterminato oppure trasformano quelli già in essere da tempo determinato a tempo indeterminato
Palazzo Regionale
Lavoro

Via libera dalla Giunta regionale, nella seduta di ieri, venerdì 29 ottobre, al rifinanziamento con 3 milioni di euro della misura di aiuto alle imprese riguardante gli incentivi per un’occupazione di qualità.

Il contributo è destinato alle micro, piccole e medie imprese, con sede legale o operativa sul territorio regionale, che stipulano nuovi contratti di lavoro subordinati a tempo indeterminato oppure trasformano quelli già in essere da tempo determinato a tempo indeterminato. L’importo fino ad ora stanziato per l’attuazione della misura è stato completamente utilizzato e destinato alle domande, già presentate  a partire dallo scorso 20 settembre.

“Con queste ulteriori risorse – spiega l’assessore Bertschy – i fondi destinati agli aiuti a favore di un’occupazione di qualità salgono a 8 milioni di euro. Si tratta di una risposta a una domanda crescente delle imprese che dimostrano di voler stabilizzare la loro manodopera pur in un momento di difficoltà e di incertezza”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Lavoro