Politica di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 18 Febbraio 2020 15:51

Consiglio Valle, Rete Civica contraria a elezioni il 19 aprile

Aosta - Il Movimento ha scritto una lettera al Presidente Testolin. "Sarebbe un vulnus molto grave considerando soprattutto che ci troviamo di fronte ad uno scioglimento anticipato e traumatico del Consiglio regionale.”

Palazzo RegionalePalazzo Regionale

“Una decisione che lederebbe sostanzialmente il diritto degli elettori ad una scelta ponderata sulla base di una campagna elettorale ordinata.” Così Rete Civica ha manifestato in una lettera al Presidente Renzo Testolin la propria contrarietà all’ipotesi elezioni regionali per il 19 aprile.

“È di tutta evidenza infatti” – scrive Rete Civica – “che restringere al minimo i tempi di organizzazione delle liste, dei programmi e della campagna elettorale costringerebbe i partiti, i movimenti e le aggregazioni politiche a sacrificare molte delle necessarie fasi preparatorie e, in definitiva, la qualità dell’offerta politica riducendo per i cittadini la possibilità di un voto consapevole. Sarebbe un vulnus molto grave considerando soprattutto che ci troviamo di fronte ad uno scioglimento anticipato e traumatico del Consiglio regionale.”

Secondo Rete Civica è convinta serve più tempo per permettere a tutti i cittadini che vorranno partecipare attivamente di organizzarsi.

“Va considerato anche il fatto che esistono forze politiche, non presenti in Consiglio regionale, che dovrebbero, in pochissimi giorni, formare le liste e raccogliere le firme per la presentazione, impostare la campagna elettorale e attivare risorse e volontari per informare i cittadini delle proprie proposte politiche.”

Infine Rete Civica ricorda la concomitanza con le elezioni per il rinnovo dei comuni “che, al di là del dibattitto sull’election day devono assumere per Rete civica piena dignità locale, senza che le pur legittime considerazioni politiche sulla competizione regionale stravolgano il senso comunitario e democratico di questo turno elettorale”.

Un commento su “Consiglio Valle, Rete Civica contraria a elezioni il 19 aprile”

  • Altro che vulnus è la poltrona che scivola via e difficilmente tornerà
    non preoccupatevi del poco tempo a vs dire i cittadini hanno visto
    come vi siete comportati e voteranno senzaltro bene

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>