Politica di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 8 Ottobre 2020 13:35

Coronavirus, Lanièce: “La Ministra valuti seriamente la possibilità di rimandare il concorso per gli insegnanti”

Aosta - A chiederlo, in una nota, è il senatore dell’Union Valdotaine, che spiega: "Siamo passati dai 12mila casi complessivi di agosto ai 60mila odierni. Mi chiedo come si possa celebrare un concorso che mira al reclutamento di 32mila docenti e che vedrà centinaia di migliaia di candidati”.

Albert Lanièce - Senatore

“La Ministra dell’Istruzione, di concerto col Ministro della Salute, valuti seriamente la possibilità di rimandare il concorso per gli insegnanti”.

A chiederlo, in una nota, è il senatore dell’Union Valdôtaine e vicepresidente del Gruppo per le Autonomie, Albert Lanièce e la motivazione è facile da intuire.

“Come ha detto ieri in aula il Ministro Speranza – aggiunge infatti il parlamentare valdostano – siamo passati dai 12mila casi complessivi di agosto ai 60mila odierni, tanto da rendere obbligatorie le mascherine all’aperto e concedere agli enti locali la facoltà di rendere ancora più stringenti le norme di prevenzione. In un contesto del genere, in cui a prevalere deve essere il principio della prudenza, mi chiedo come si possa celebrare un concorso che mira al reclutamento di 32mila docenti e che quindi vedrà la partecipazione di centinaia di migliaia di candidati”.

Non solo: “Senza dimenticarsi – spiega ancora Lanièce – del problema dei candidati che sono in quarantena e che quindi non potranno partecipare al concorso, creando così un grave vulnus sul fronte dei diritti individuali. La Ministra prenda in seria considerazione la possibilità di un rinvio del concorso. Tutte le eventuali misure di sicurezza sanitaria rischiano di rivelarsi inefficaci a fronte di una così massiccia presenza di persone negli istituti scolastici scelti per lo svolgimento delle prove d’esame”.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo