Politica di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 15 Febbraio 2020 10:06

Discarica Pompiod, la Regione alle associazioni: le norme sono state rispettate

Aosta - "Contrariamente a quanto dichiarato" i tecnici dell’Assessorato dell’Ambiente precisano "che l’intervento è stato realizzato conformemente a quanto previsto dalle norme in materia di tutela dell’ambiente, vigenti all’epoca dell’autorizzazione della discarica."

discaricadiscarica pompiod sequestrata

“La valutazione di compatibilità ambientale è stata condotta conformemente alle norme di legge” e “la realizzazione dell’intervento è stata effettuata nel corso della sua validità”. La Regione replica alla nota diffusa da Valle Virtuosa, il Comitato discarica di Pompiod e Adu Vda.

“Contrariamente a quanto dichiarato” i tecnici dell’Assessorato dell’Ambiente precisano “che l’intervento è stato realizzato conformemente a quanto previsto dalle norme in materia di tutela dell’ambiente, vigenti all’epoca dell’autorizzazione della discarica.”

Pertanto “ad oggi la discarica di Pompiod dispone della Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) e la sua gestione avviene mediante le specifiche autorizzazioni rilasciate in materia di rifiuti”.

Infine l’Assessorato dell’Ambiente ribadisce “che tutta la documentazione inerente la discarica è stata fornita ai richiedenti, in più occasioni”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>