Politica di Alessandra Borre |

Ultima modifica: 9 Ottobre 2020 16:21

Insediato il nuovo Consiglio comunale a Sarre. Pronta la squadra del Sindaco Pepellin

Sarre - Dopo alcuni giorni di confusione intorno alla nomina dell'assessore riservato all'Union Valdôtaine, il Consiglio ha votato all'unanimità la persona di Loris Salbego. L'importante per la squadra del Primo cittadino è di andare tutti nella stessa direzione.

DSCLa nuova Giunta comunale di Sarre

Loris Salbego alla fine l’ha spuntata su Davide Piola. A Sarre, dove alle elezioni comunali si era presentata la lista unica “Insieme per Sarre”, subito dopo lo scrutinio erano apparse nubi sulla scelta dell’assessore in capo all’Union Valdôtaine: il più votato dei 3 candidati unionisti, Piola, reclamava un posto in giunta al posto del compagno di squadra, ma il Sindaco ha scelto diversamente.

La squadra è quindi guidata da Massimo Pepellin, al suo secondo mandato da primo cittadino, affiancato dal suo vice Luca Spadaccino con le deleghe a sport, turismo, trasporti e commercio, mentre i tre assessori vedono una conferma di peso come quella di Lorenza Palma, già assessore con le stesse competenze dello scorso mandato (educazione, politiche ambientali, a cui si aggiunge la cultura) e due nuovi ingressi: Béatrice Lao (politiche sociali, sanità, servizi prima infanzia) e Salbego (viabilità, lavori pubblici, agricoltura e protezione civile).

La prima seduta della nuova consiliatura non ha fatto registrare tensioni o dissapori come si pensava potesse accadere: durante il voto per l’insediamento della nuova giunta l’unanimità ha accolto le cariche e nessuno si è astenuto nonostante in molti si aspettassero un gesto pubblico da parte di Piola, che però ha preferito seguire la linea della coesione ed evitare scontri.

Per il primo cittadino la consiliatura parte ovviamente nel segno della continuità: “Al di là di tutto quello che è stato e che si è detto in queste settimane post voto, dove è chiaro che la fibrillazione post elezione è alta e lo capisco, la squadra si è ricomposta ed è pronta per affrontare cinque anni importanti. Lavoreremo nel segno di ciò che è stato tracciato finora, ovviamente la prima urgenza è aggiornare e e informare sui cinque anni precedenti tutti i componenti del consiglio, questo anche per portare a compimento in tempi ragionevoli diverse urgenze come la variante parziale del piano regolatore e alcune opere pubbliche”.

Nessun dubbio sulla nomina di Lorenza Palma, ex assessore del quinquennio precedente e pronta a riprendere una delle deleghe che a Sarre negli ultimi anni fece più discutere, ovvero quella dell’istruzione ed educazione, soprattutto dopo la chiusura della scuola elementare di Chesallet. Negli indirizzi generali e di governo descritti da Pepellin in sede di Consiglio, gli edifici scolastici e la loro manutenzione hanno un peso specifico, soprattutto in un momento così delicato: “Puntiamo a lavorare bene nel segno della continuità con il lavoro svolto sino a qui, i due nuovi membri della Giunta sono assolutamente validi e sta a noi informarli al più presto per ripartire tutti insieme. La squadra è coesa e sono certa che in poco tempo saremo al lavoro a tempo pieno”.

Per un comune così grande, con differenze sostanziali tra il suo tessuto urbano, che ruota intorno all’asse della Statale 26, gli insediamenti di mezza montagna e l’ambiente di montagna del territorio vasto che compone Sarre, la sfida è di non lasciare indietro nessuno, come da indirizzi di governo. L’importante per la squadra di Pepellin è di andare tutti nella stessa direzione.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Un commento su “Insediato il nuovo Consiglio comunale a Sarre. Pronta la squadra del Sindaco Pepellin”

Commenta questo articolo