La neve fa chiudere la scuola di Porossan. Paron: “Un disguido, domani sarà aperta”

La sorpresa stamattina, per i bimbi e genitori della Scuola dell’infanzia in località La Chapelle, con le maestre e la bidella che non sono riuscite a liberare le scale d’ingresso dall’ingente quantità di neve. L'Assessore: "Pulito tutto nel pomeriggio".
neve
Politica

Scuole aperte nonostante la neve? Non tutte. La sorpresa infatti è arrivata stamattina, a bimbi  e genitori della Scuola dell’infanzia di Porossan in località La Chapelle, con le maestre e la bidella che non sono riuscite a liberare le scale dell’ingresso dall’ingente quantità di neve. Risultato: scuola chiusa e bambini – i pochi presentatisi – a casa.

“D’istinto – spiega una delle mamme – ho chiamato in Comune ad Aosta, ho spiegato quanto avvenuto e chiesto informazioni per domani. Mi hanno detto che la ditta appaltatrice non si è presentata e che dovevamo chiamare la Segreteria dell’Istituzione scolastica”. Segreteria che, però, non ne sapeva nulla: “Ci hanno detto di presentarci domattina alle 8 e di valutare la situazione – prosegue la mamma -, ma non è possibile che si debbano muovere le mamme. Capisco ci sia stata tanta neve, ma domani le scuole devono essere aperte, tante mamme hanno portato figli al lavoro non sapendo a chi lasciarli”.

La notizia è che domani la scuola sarà aperta: “Stamattina c’è stato un disguido – spiega l’Assessore comunale all’Istruzione Andrea Paron – e purtroppo l’ingresso non è stato pulito, così l’Istituzione ha deciso di non aprire. Questo pomeriggio però è stato pulito tutto l’ingresso e domani mattina la scuola sarà regolarmente aperta”.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte