Politica di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 22 Marzo 2021 16:56

Opere pubblica utilità, 35 assunzioni per il piano di manutenzione 2021

Aosta - L’attività sarà avviata entro il 15 aprile prossimo e prevederà 120 giornate lavorative, per circa 6 mesi di lavoro. Considerato lo stato di crisi, in sede di approvazione del prossimo assestamento di bilancio si prevede un aumento occupazionale sino a 140 giornate di lavoro annue.

lavori - cantiere - operailavori - cantiere - operai

Saranno 35 i lavoratori, donne over 45 e uomini over 50, inseriti nella graduatoria unica regionale degli operai edili stagionali, che saranno assunti nei prossimi giorni per dar corsi al piano di realizzazione degli interventi per la manutenzione ordinaria di opere di pubblica utilità, gestito dall’Assessorato finanze, innovazione, opere pubbliche e territorio.

Il piano regionale per l’anno 2021 è stato approvato oggi dalla Giunta regionale.  L’attività sarà avviata entro il 15 aprile prossimo e prevederà 120 giornate lavorative, per circa 6 mesi di lavoro. Considerato lo stato di crisi, in sede di approvazione del prossimo assestamento di bilancio si prevede un aumento occupazionale sino a 140 giornate di lavoro annue.

I lavori programmati riguardano importanti interventi di manutenzione su diverse strade e infrastrutture regionali. In particolare, sulle strade le manutenzioni comprendono pavimentazioni, elementi strutturali, recinzioni, superfici esterne, scarpate e banchine stradali, con pulizie, raccolta erba e sostituzione di segnaletica verticale.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo