Politica di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 4 Dicembre 2019 19:41

Relazioni alla Corte dei Conti, Fosson: “Amministrare è sempre più difficile”

Aosta - Il Presidente della Regione Antonio Fosson commenta al Cpel la trasmissione in Corte dei Conti delle due relazioni sull'accesso antimafia nei comuni di Aosta e Saint-Pierre. "Sono preoccupato per me e per voi"

Testolin, Fosson e ManesTestolin, Fosson e Manes

Arrivato all’Assemblea del Cpel per presentare il bilancio della Regione 2020, il Presidente Antonio Fosson si sofferma sulla trasmissione alla Corte dei Conti delle due relazioni sull’accesso antimafia nei comuni di Aosta e Saint-Pierre.

“Abbiamo visto le notizie di ieri sera, non so da cosa sia uscita” dice Fosson “sarà uscita da forze dell’ordine che parlano fra di loro. Oramai il livello amministrativo sarà sempre più sottoposto al controllo della Corte dei Conti, noi ne sappiamo qualcosa per il casinò, la corte dei conti che non va a prendere i funzionari, ma va a prendere sindaco e vice. ”

Il Presidente della Regione si dice, quindi, “preoccupato per me e per voi”. Poi ribadisce: “Amministrare è sempre più difficile e complesso. Per questo bisogna governare bene’.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>