Al via la somministrazione della quarta dose di vaccino anti Covid nelle microcomunità

A partire da oggi, venerdì 15 aprile, prendono il via le somministrazioni delle quarte dosi di vaccino anti Covid nelle microcomunità e nelle case di riposo, a cominciare dal Refuge Père Laurent di Aosta dove saranno vaccinarti 11 ospiti.
Ospizio Père Laurent
Sanità

A partire da oggi, venerdì 15 aprile, prendono il via le somministrazioni delle quarte dosi di vaccino anti Covid a mRNA nelle Microcomunità e Case di Riposo. A comunicarlo, in una nota, l’Azienda Usl. Si comincia dal Refuge Père Laurent di Aosta, e la seconda dose di richiamo sarà inoculata a 11 ospiti della casa di riposo dal personale dell’Azienda sanitaria.

Gli ospiti delle altre strutture residenziali per anziani saranno contattati da parte dell’Usl per essere vaccinati nei prossimi giorni.

La vaccinazione con la seconda dose booster di vaccino anti Covid – ricorda l’Usl – è possibile purché siano trascorsi almeno 120 giorni dall’ultima somministrazione, per le seguenti categorie di soggetti:

  • Tutte le persone di età superiore agli 80 anni
  • Gli ospiti dei presidi residenziali per anziani
  • Le persone che hanno un’età compresa tra i 60 e i 79 anni, in condizioni di elevata fragilità per determinate patologie preesistenti, codificate da circolare ministeriale.

La prenotazione della quarta dose presso gli hub vaccinali – spiega ancora la nota – è disponibile sul portale di Poste Italiane per i soggetti di età superiore agli 80 anni. A partire dalla metà della settimana prossima sarà possibile la prenotazione anche per gli ultrasessantenni “fragili”. Rimane sempre possibile, per le categorie aventi diritto, anche il libero accesso alla vaccinazione, senza prenotazione, presso i centri vaccinali stessi.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte