Donate 20 tute protettive al reparto di Malattie infettive

Le tute – scrive in una nota l’Usl –, consegnate al personale del reparto, sono state donate da una privata cittadina, A.F., alla quale l’intera struttura “esprime un sentito ringraziamento”. Saranno utilizzate durante la somministrazione delle terapie con anticorpi monoclonali.
Donazione malattie infettive
Sanità

Da oggi la struttura semplice di Malattie infettive, che fa parte del Dipartimento delle Discipline mediche dell’Usl, ha a disposizione 20 nuove tute protettive che saranno utilizzate durante la somministrazione delle terapie con anticorpi monoclonali.

Le tute – scrive in una nota l’Azienda sanitaria –, consegnate al personale del reparto, sono state donate da una privata cittadina, A.F., alla quale l’intera struttura “esprime un sentito ringraziamento”.

“Un gesto generoso e altruista – dice la dottoressa Silvia Magnani, responsabile di Malattie infettive – particolarmente gradito da tutto il personale del reparto. Oltre all’indubbia utilità delle tute protettive questo dono rappresenta, simbolicamente, un caro pensiero di incoraggiamento. Alla Signora A.F. va il nostro più sentito ringraziamento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sanità