Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 10 Giugno 2021 15:20

“Abbracci al sole”, un nuovo bando per sostenere la partecipazione ai centri estivi di minori con disabilità

Aosta - E’ destinato a progetti presentati da organizzazioni senza scopo di lucro che hanno sede legale o operativa in Valle d’Aosta.

Foto generica centri estivi di Stefan Schranz da PixabayFoto generica centri estivi di Stefan Schranz da Pixabay

Fornire un aiuto concreto alle famiglie con minori disabili affinché possano sostenere con meno difficoltà le spese per centri estivi, soggiorni e altre tipologie di eventi di gruppo. E’ questo il principale obiettivo del nuovo bando “Abbracci al sole” lanciato dalla Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta e i suoi partner – Forum del Terzo Settore, CSV Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta, Caritas Diocesana e Lions Club Aosta-host e Mont Blanc, che ha come finalità l’inclusione e la partecipazione attiva ad attività educative e ludiche-ricreative di minori con disabilità da attivarsi sul territorio della regione Valle d’Aosta.

Il bando è destinato a progetti presentati da organizzazioni senza scopo di lucro che hanno sede legale o operativa in Valle d’Aosta. E’ previsto il finanziamento di servizi di accompagnamento, assistenza, mobilità a favore di bambini o ragazze e ragazzi con disabilità che necessitino di un qualsiasi tipo di supporto per poter partecipare, al pari dei loro coetanei, a un’esperienza piena e entusiasmante all’interno di gruppi di giovani impegnati in attività educative e/o ludico-ricreative programmate per il periodo estivo.

“Ci aspettiamo in particolare progetti specifici che si inseriscano all’interno d’iniziative più complesse volte a facilitare la trasformazione di standard fino ad oggi gestiti secondo modelli collaudati in azioni sistemiche d’innovazione sociale”, spiega il Segretario generale Patrik Vesan.

La Fondazione Comunitaria e il gruppo dei partner del Fondo emergenza Coronavirus VdA valuteranno le proposte di attività estive a favore di bimbi e giovani con disabilità per il tramite di una commissione di esperti in ambito di progettazione sociale.

La cifra massima stanziabile per un singolo progetto è di 15.000€,  mentre il valore minimo dei progetti che si intendono finanziare non potrà essere al di sotto di 7.000€.

Le domande dovranno essere inoltrate alla mail della Fondazione Comunitaria segreteria@fondazionevda.it entro e non oltre le ore 23.59 del 17 giugno 2021. Per ulteriori informazioni, modalità di partecipazione e scadenze:

https://www.fondazionevda.it/bando-abbracci-al-sole/

E’ possibile continuare a sostenere la Fondazione Comunitaria nella raccolta fondi fondi per future analoghe iniziative effettuando una donazione su uno dei tre conti correnti a disposizione.

CONTI CORRENTI SUI QUALI EFFETTUARE LE DONAZIONI

Banca Intesa San Paolo c/c 5667 IBAN IT73 G 03069 09606 100000005667

BCC Valdostana c/c 50701 IBAN IT53 Q 08587 01211 000110150701

UniCredit c/c 000102396075 IBAN IT37 G 02008 01210 000102396075

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo