Alpini, Aosta nel 2023 ospiterà il raduno del 1° Raggruppamento

Aosta ha battuto l'altra candidata Pinerolo. Il raduno del 1° raggruppamento porterà il 23 e 24 settembre 2023 in Valle d'Aosta alpini di tutto il Piemonte, della Liguria e una Delegazione francese.
alpini delegazione Vda
Società

Aosta batte Pinerolo. Sarà il capoluogo regionale infatti ad ospitare il Raduno del 1° Raggruppamento. E lo farà nel settembre 2023, proprio quando sarà celebrato il centenario di Fondazione della Sezione Valdostana dell’A.N.A., costituita il 6 settembre 1923.  “Sarà l’occasione per celebrare e ricordare la Storia e la Memoria che le Penne Nere Valdostane abbiano saputo scrivere in un secolo di attività” ricorda una nota. Alpini di tutto il Piemonte, della Liguria e una Delegazione Francese sono attesi in Valle d’Aosta il 23 e 24 settembre 2023. 

La scelta di Aosta è arrivata oggi, sabato 12 febbraio, ad Asti, dove era in programma una riunione con tutti i Presidenti delle 25 sezioni che compongono il Primo Raggruppamento Alpino. La delegazione valdostana era guidata dal Presidente Carlo Bionaz e da una rappresentanza del Consiglio Sezionale. Nello scrutinio segreto, il capoluogo regionale ha ottenuto 13 voti a favore, 11 Pinerolo e una scheda bianca.

“Sono molto felice ed orgoglioso ” sottolinea in una nota il Presidente Carlo Bionaz “ Sono felice perché abbiamo saputo mettere in campo le nostre migliori energie, con una sinergia eccezionale degli Enti Istituzionali e Militari che,  sin da subito ci hanno assicurato piena collaborazione e sostegno. Il Presidente della Giunta Regionale Erik Lavevaz , il Sindaco di Aosta Gianni Nuti , il Presidente del Celva Franco Manes , il Colonnello Giovanni Santo, Referente in Valle d’Aosta per il Comando Truppe Alpine. Sono orgoglioso perché, nell’anno in cui festeggiamo i 150 anni della nascita degli Alpini, ci è stata riconosciuta ancora una volta la nostra affidabilità organizzativa ampiamente collaudata in passato quando abbiamo ospitato i Campionati Italiani di Sci Alpinismo , le Alpiniadi Invernali, il Raduno Celebrativo per la Medaglia d’Oro del Battaglione Aosta .”

Ed è proprio sul Battaglione Aosta , unico ad essere decorato con Medaglia d’Oro al Valor Militare nella Grande Guerra, che Bionaz ha posto un accento particolare ricordando come i Padri Fondatori della Sezione avessero deciso  quel 6 settembre 1923 , di proclamarlo Socio Benemerito ad Honorem.

La macchina organizzativa si è messa già in moto e nelle prossime settimane molti fascicoli verranno assegnati.

“Il lavoro non mancherà e sarebbe bello che in questa occasione tanti “Alpini Dormienti”, sentissero l’orgoglio e la fierezza del loro Cappello andando nella Sede di Villa Brezzi per offrire la loro disponibilità e magari iscriversi all’ANA in uno dei Gruppi della città: l’Aosta , il Saint Martin de Corléans, l’Arco d’Augusto , il Ponte di Pietra” – prosegue la nota – “Sarebbe un segnale gratificante per la Sezione e per coloro che continuano a credere nei Valori degli Alpini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società