Charvensod, riaprono le iscrizioni a Boudza-tè

Per aderire è necessario compilare la modulistica disponibile sul sito del Comune e spedirla a info@comune.charvensod.ao.it.
Foto fine progetto Boudza-té
Società

A Charvensod si riaprono le iscrizioni alla seconda edizione del progetto Boudza-tè. Tutti i maggiorenni residenti a Charvensod che siano in buone condizioni di salute e che si recheranno al lavoro in bicicletta, sino al 31 ottobre, saranno incentivati con un rimborso da un minimo di 20 a un massimo di 25 centesimi, in base alla tipologia di bici impiegata (muscolare o a pedalata assistita) e alla frazione di residenza.

Per aderire è necessario compilare la modulistica disponibile sul sito del Comune e spedirla a info@comune.charvensod.ao.it. Dovrà poi essere inviata una rendicontazione mensile, alla quale seguirà l’erogazione dei buoni acquisto.

“In considerazione delle progressive riaperture  che il Governo intende stabilire e tenendo conto della necessità, sempre maggiore, di una mobilità sostenibile,   – spiega il vice sindaco con delega all’Ambiente Laurent Chuc  – la nostra Amministrazione ha deciso di riaprire le iscrizioni al progetto Boudza-tè fino al 5 giugno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte