Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 22 Marzo 2021 17:49

Colle del Gran San Bernardo, l’ex caserma diventerà un museo e un punto informativo

Saint-Rhémy-en-Bosses - Oggi la Giunta regionale ha approvato la cessione gratuita dell'immobile al Comune di Saint-Rhémy-en-Bosses che lo riqualificherà grazie a fondi europei.

Colle del Gran San Bernardo 22 ottobre - Foto da Facebook Valeria Usala

Diventerà un luogo di promozione e informazione turistica, ma anche una sede espositiva, l’ex Caserma del Colle del Gran San Bernardo, di cui oggi la Giunta regionale ha approvato il trasferimento a titolo gratuito al Comune di Saint-Rhémy-en-Bosses.

“Considerata la sua collocazione strategica di confine sul Colle del Grande, importante tappa della via Francigena riconosciuta a livello internazionale con un valore storico di porta naturale da e verso l’Europa insito nella storia della nostra Valle, l’immobile potrà essere valorizzato, messo a disposizione della collettività e destinato ad importanti attività di promozione culturale, turistica e di ospitalità sociale” dichiara l’Assessore Carlo Marzi.

Acquisito dalla Regione autonoma Valle d’Aosta dal Demanio dello Stato nel 2018, mai utilizzato e senza previsione di utilizzo, il complesso immobiliare è costituito da un fabbricato principale, a suo tempo destinato a Caserma, e uno secondario, la garitta, piccola costruzione a suo tempo utilizzata dalla sentinella di guardia per ripararsi.

Con la cessione a titolo gratuito la Regione pone il vincolo di destinazione per la durata di 25 anni.

“In particolare – prosegue l’Assessore Marzi – la sede espositiva comprenderà la storia del Colle, della vita e delle opere di San Bernardo e della Via Francigena. Il Comune di Saint-Rhémy-en-Bosses prevede la riqualificazione del fabbricato in termini sia di risparmio energetico che in termini estetici, anche grazie all’utilizzo di uno specifico finanziamento di cooperazione transfrontaliera del programma Alcotra (IT-FR), nell’ambito della riqualificazione della zona del valico del Gran San Bernardo”.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo