Società di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 30 Ottobre 2020 18:00

Coronavirus, verso l’istituzione di un coprifuoco in Valle d’Aosta

Aosta - La decisione è stata condivisa in una serie di riunioni tenutesi questa mattina a Palazzo regionale, fra cui quella del Cosp, il comitato per l'ordine e la sicurezza.

Tutta mia la cittàVia De Tillier - Foto di Massimiliano Riccio

Mentre a livello nazionale sembra prendere quota l’ipotesi di un lockdown “soft”, sulla scorta di quanto deciso da Germania e Francia, in Valle d’Aosta sembra essere maturata invece la volontà di istituire un coprifuoco.

Un’ordinanza sarebbe già pronta e verrà presentata nel pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa in programma alle 16.30.

La decisione è stata condivisa in una serie di riunioni tenutesi questa mattina a Palazzo regionale, fra cui quella del Cosp, il comitato per l’ordine e la sicurezza.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo