Courmayeur, riaprono la Val Ferret e Val Veny

Dal 4 maggio è nuovamente permesso al pubblico l’accesso veicolare e pedonale alle due località, compresa alla pista pedonale di Planpincieux. Per la pista della Brenva, che è strada poderale, si ricorda che l’accesso veicolare è solo per gli aventi diritto. 
Val Veny
Società

Con la Fase 2 riaprono oggi a Courmayeur la Val Ferret e la Val Veny. Il sindaco Stefano Miserocchi ha revocato le ordinanze emanate nei mesi scorsi.

Dal 4 maggio è nuovamente permesso al pubblico l’accesso veicolare e pedonale alle due località, compresa alla pista pedonale di Planpincieux. Per la pista della Brenva, che è strada poderale, si ricorda che l’accesso veicolare è solo per gli aventi diritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte