Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 6 Giugno 2020 10:14

“COVivre”, definito il primo ciclo id attività estive del Comune di Aosta

Aosta - Sono sette le attività che compongono il primo ciclo di attività motorie e sportive che caratterizzano l'offerta pensata dall'Amministrazione del Capoluogo per l'estate: “Baseball family”, “Orienteering”, “Tennistavolo”, “Ginnastica per adulti”, “Allenamento funzionale”, “Gag” e “Prendi corri tira batti”.

Piazza Chanoux - MunicipioPiazza Chanoux -Municipio

Sono sette le attività che compongono il primo ciclo di attività motorie e sportive che caratterizzano l’offerta di “COVivre!” pensata dal Comune di Aosta per i giovani e le famiglie, progettate con la collaborazione di un team di professionisti e che si svolgeranno all’aperto negli impianti sportivi comunali al costo di 15 euro mensili per ciascun partecipante.

Le attività sono “Baseball family”, rivolta a tutte le età, e intesa come avvicinamento alle discipline di baseball, softball e baseball a cinque, “Orienteering”, orientamento con mappa sotto forma ludico-didattica pensata per adolescenti e adulti, “Tennistavolo”, anch’essa rivolta ad adulti e adolescenti, “Ginnastica per adulti”, “Allenamento funzionale” di intensità elevata, “Gag”, ginnastica per gambe-addominali-glutei a corpo libero di media intensità e “Prendi corri tira batti”, offerta per i bambini dai 9 ai 12 anni che punta allo sviluppo delle capacità coordinative e degli schemi motori di base tramite attività di gioco individuale e a gruppi.

Per maggiori informazioni sulle diverse attività è possibile rivolgersi al coordinatore delle attività motorie e sportive, telefonando al numero 340-9372278 dalle ore 9.30 alle ore 12.30 dal lunedì al venerdì.

I moduli di domanda, invece, sono scaricabili dal sito internet comunale e da quello dell’ente gestore, e dovranno essere presentati all’indirizzo di posta elettronica covivre@lasorgente.it.

Il pacchetto di attività motorie e sportive rientra nel quadro più ampio del progetto integrato “COVivre!” inserito nel piano “#AostaRiparte” presentato dalla Giunta per rilanciare l’azione amministrativa nel periodo post-emergenziale della “fase 2” dell’epidemia da Covid-19.

In particolare – spiegano ancora da piazza Chanoux -, “COVivre!” interessa i servizi alla persona del Comune di Aosta con una particolare attenzione al sostegno delle famiglie nella cura e nell’accudimento dei figli nel periodo da giugno a settembre 2020, favorendo la ripresa delle attività ludiche, motorie e di socializzazione per le diverse fasce d’età.

Le diverse declinazioni sono “COVivre! 3/5 anni”, COVivre! educativa a domicilio, rivolta ai bambini dai 6 mesi ai 12 anni, COVivre! Estate anziani e COVivre! “Anziani attivi” oltre ad alcune attività ricreative per giovani, di cui è ancora corso la programmazione, e alla conferma dell’attività degli operatori di quartiere per presidiare il territorio.

Per maggiori informazioni è sufficiente consultare la sezione dedicata del sito internet del Comune di Aosta.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>