Frana di Villeneuve, c’è tempo fino al 3 ottobre per chiedere i contributi per i danni subiti

A comunicarlo è la Presidenza della Regione. Le richieste di contributo dovranno pervenire al Dipartimento Protezione civile e Vigili del fuoco a Saint-Christophe, in Località Les Iles 7.
Nuovo crollo Villeneuve - Foto Davide Bertolo
Società

Entro, e non oltre, il 3 ottobre 2020 potranno essere presentate le richieste di contributo per i danni subiti a seguito degli eventi franosi avvenuti a Villeneuve a cavallo tra la fine del 2019 e l’inizio del nuovo anno, e per i quali è stato dichiarato – con il Decreto 122 del 25 marzo 2020 – lo stato di calamità sull’intero territorio comunale.

A comunicarlo è la Presidenza della Regione. Le richieste di contributo dovranno pervenire al Dipartimento Protezione civile e Vigili del fuoco a Saint-Christophe, in Località Les Iles 7.

La modulistica necessaria per la presentazione delle richieste di contributo è a disposizione degli interessati nell’apposita sezione del sito della Regione, oppure presso gli uffici del Dipartimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società