Il Torgnon Pink Trail torna al fianco dell’associazione VIOLA

L'associazione VIOLA ringrazia, per il secondo anno consecutivo, il Torgnon Pink Trail per la generosa donazione. Sono stati raccolti oltre 500 euro che finanzieranno l'opera di supporto e aiuto alle donne colpite da tumore.
Torgnon Pink Trail foto davide Verthuy
Società

Il binomio sport e solidarietà, in questo caso tra il Torgnon Pink Trail e l’Associazione VIOLA, si riconferma anche quest’anno: come nella passata edizione, l’organizzazione del trail ha deciso di devolvere all’associazione una parte delle quote ricavate dalle iscrizioni femminili, oltre alle offerte devolute al momento dell’iscrizione da parte degli sportivi più generosi.

Al termine dell’evento del 23 maggio 2022, per il secondo anno consecutivo sono stati raccolti oltre 500 euro, che serviranno a VIOLA per continuare nella sua opera di supporto e aiuto alle donne colpite da tumore. L’associazione era presente nella persona di Genny Jocollé, consigliera del direttivo, che ha affrontato il trail da 19 chilometri e 1200 metri di dislivello fino alla cima della Becca d’Aver. “È stata una bellissima esperienza – racconta Jocollé -. L’organizzazione della gara e di tutta la giornata è stata fantastica, il percorso era tracciato benissimo ed il panorama è meraviglioso. Con un po’ di fatica è un’esperienza da fare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società