Microcomunità: 118 ospiti positivi. Dodici i decessi covid-19 accertati

Ad oggi secondo quanto riferito dal dottor Luca Montagnani si è arrivati a 759 tamponi eseguiti che hanno portato all'isolamento di 118 ospiti risultati covid.19 positivi.
anziani, vecchi, microcomunità
Società

Si avvia verso la conclusione l’operazione di esecuzione dei tamponi a tutti i circa 1000 ospiti delle microcomunità valdostane. Ad oggi secondo quanto riferito dal dottor Luca Montagnani si è arrivati a 759 tamponi eseguiti, che hanno portato all’isolamento di 118 ospiti risultati covid-19 positivi. I decessi per coronavirus accertati sono dodici, mentre quelli sospetti sono una decina, tutti riferiti al Père Laurent, e per i quali sono in corso delle valutazioni.

La situazione più critica rimane proprio nella casa di riposo di corso Padre Lorenzo ad Aosta che “stiamo seguendo da vicino. Abbiamo dato disposizioni strette che loro stanno mettendo in atto e continueremo una particolare attività ispettiva come ci ha richiesto l’Assessorato alla Sanità”. Il dottor Montagnani ha poi voluto sottolineare come il Père Laurent si sia “sempre fatta carico dei pazienti più gravi che venivano distribuiti nelle micromunità”. 

Altre situazioni “attenzionate” sono quelle di Pontey, Verrès, Antey, Valtournenche e Donnas. Nella struttura Domus Paci sono risultati positivi 8 ospiti del Nucleo Alzheimer, oltre al caso già accertato in ospedale da cui sono partiti gli accertamenti diagnostici. Tamponi sono stati effettuati poi a tutti gli operatori del nucleo e ad altri 70 ospiti a titolo cautelativo e per ora sono tutti negativi. “Solo un dipendente è risultato positivo, ma era già stato preventivamente messo in quarantena la settimana scorsa al presentarsi dei primi sintomi.  – spiegano dalla struttura – L’altro dipendente che era risultato positivo nelle settimane scorse e dal quale abbiamo ritenuto necessario iniziare gli accertamenti, si è negativizzato. Il nucleo Alzheimer prosegue nel suo isolamento preventivo, ma la situazione è serena e non ci sono criticità particolari”.

Sono invece 25 le strutture che ad oggi non presentano alcun caso di ospite positivo al coronavirus, “mentre altre dove c’è stato un solo caso sono state bonificate”.

Infine sono 69 gli operatori delle microcomunità del territorio che sono stati sottoposti a tampone e per i quali si attende ancora l’esito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte