Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 11 Giugno 2021 9:40

Musica, skateboard, disegno e molto altro: al via le iscrizioni ai laboratori gratuiti della Cittadella dei Giovani

Aosta - Le iniziative sono completamente gratuite e destinate a giovani tra i 14 e i 29 anni, un catalogo di proposte pensate per arricchire i partecipanti e permettere loro di acquisire competenze innovative e attuali.

LAB DISEGNO DANZA xLAB DISEGNO DANZA x

L’estate di “Cittadella on the beach”, fatta di laboratori, eventi, spettacoli e concerti entra subito nel vivo con l’apertura delle iscrizioni per i laboratori in partenza. Le iniziative sono completamente gratuite e destinate a giovani tra i 14 e i 29 anni, un catalogo di proposte pensate per arricchire i partecipanti e permettere loro di acquisire competenze innovative e attuali.

Nel mese di giugno sono in partenza i primi laboratori, in cui l’arte nelle sue varie forme la farà da padrona.

Nel laboratorio “Nei suoi panni. Laboratorio di fumetto, rime e narrazioni“, promosso dall’Associazione valdostana volontariato carcerario, sostenuto dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta e dal CSV ODV VDA e che partirà il 15 giugno, i giovani creativi partecipanti si confronteranno con le testimonianze di persone emarginate per comprendere e reinterpretare le loro storie in forma di scrittura creativa, fumetto o rap grazie agli insegnanti Viviana Rosi, Erika Centomo e Andrea “Sago” Di Renzo.

nei suoi panni
nei suoi panni

Lo stesso “Sago”, insieme ad Antonio Canio, saranno i docenti del Laboratorio compilation RAP, pensato per sostenere la produzione musicale dei partecipanti e l’importanza del confronto offerto da Rime di Cittadella, la trasmissione diffusa in streaming su Voci di Cittadella, al termine del quale verrà creata una compilation con le registrazioni effettuate.

Sabato 19 giugno sarà una giornata interamente dedicata allo skateboard, con due attività: un Camp di avvicinamento allo skateboarding al mattino e lo Skate party nel pomeriggio. Il Camp prevede una lezione di tecnica sulle manovre base e sui trick condotta dagli istruttori della Rider’s Academy Skateboard School ASD, un’occasione imperdibile per avvicinarsi a questo sport. Lo Skate Party pomeridiano è un vero e proprio evento a base di evoluzioni di skaters e partecipanti, graffiti e murales, musica, laboratorio rap, break dance e molto altro. Lo stesso giorno riaprirà la Caffetteria della Cittadella dei Giovani.

Inaugurazione skate park Aosta
Inaugurazione skate park Aosta

Il corso di chitarra e composizione/autore, un’attività alla quale è sempre possibile iscriversi nel corso dell’estate, prevede due focus: imparare a suonare la chitarra (acustica, elettrica, classica) e sulle tecniche di composizione. Non è richiesta una competenza minima particolare ed i partecipanti verranno seguiti in base alle loro capacità dal docente Francesco Tripodi.

Voci di Cittadella Y” è il nome di un laboratorio più attuale che mai che mira a fornire le competenze di base per diventare operatore streaming: hardware, software e ogni dettaglio necessario ad effettuare una trasmissione streaming come concerti, interviste e ogni tipologia di diretta digitale. Con Andrea “Sancio” Sangiorgi verrà poi approfondita la formazione sull’utilizzo di una workstation dotata di hardware e software professionali che permettono la regia per lo streaming attraverso l’utilizzo di più videocamere e, successivamente, verrà offerta ai partecipanti la disponibilità per 20 ore di tirocinio finalizzato alla messa in onda degli eventi che si svolgeranno in Cittadella nel periodo estivo.

Per la prima volta in Cittadella dei Giovani arriva il Corso di Aerografo base con Guido Cortivo, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti le conoscenze e le competenze tecniche per padroneggiare l’aeropenna: dalla grafica alla decorazione custom, dalla realizzazione di una t-shirt a quella di pitture murali attraverso attività pratiche e divertenti.

Il laboratorio di disegno danza, promosso dall’Ordine degli Psicologi della Valle d’Aosta, consiste nel disegnare danzando per valorizzare la libertà di espressione personale, utilizzando tutto il corpo e senza disegnare riproducendo la realtà. Durante il percorso si lavorerà con giochi di improvvisazione corporea, di osservazione degli altri e giochi di segno collaborativi.

Insieme ai laboratori partono anche gli spettacoli in presenza. Venerdì 11 giugno alle 20 (e, in replica, sabato 12) i primi protagonisti della Stagione del Teatro di Cittadella saranno i VicoQuartoMazzini con lo spettacolo Vieni su Marte, una prima regionale.

Cittadella on the beach
Cittadella on the beach

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo