Pescarmona lascia la Valle dopo tre anni, sarà direttore della Asl Torino 5

La decisione è stata presa ieri dalla Giunta del Piemonte guidata da Alberto Cirio, chiamata a nominare i nuovi vertici della Sanità regionali, in scadenza il 31 maggio. Al suo posto, fino alla nomina di un nuovo direttore generale, il direttore amministrativo Usl Ottonello.
Il Commissario Usl Angelo Pescarmona e, a sinistra, il Direttore amministrativo dell'Azienda Marco Ottonello
Società

Angelo Pescarmona, direttore generale dell’Usl dal 1°febbraio 2021 – la nomina era scattata il 25 gennaio – andrà a ricoprire lo stesso ruolo alla Asl Torino 5.

La decisione è stata presa ieri dalla Giunta regionale del Piemonte guidata da Alberto Cirio, chiamata a nominare i nuovi direttori della Sanità regionali, in scadenza il 31 maggio.

Pescarmona, 64 anni, era già stato Commissario straordinario dell’azienda sanitaria valdostana dal febbraio 2018.

Al suo posto, direttore generale pro tempore sarà l’attuale direttore amministrativo dell’Usl Marco Ottonello, che rimarrà in carica per un massimo di 60 giorni. Dopo questo termine, la Giunta regionale sarà chiamata a nominare un nuovo direttore generale attingendo all’elenco dei candidati idonei alla carica, approvato nello scorso dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società
Società