Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 17 Luglio 2020 15:20

Usl, attivato il servizio di assistenza medico-generica per i turisti

Aosta - Il servizio, a La Thuile, Cogne, Valtournenche, Ayas-Champoluc, Gressoney-Saint-Jean, Courmayeur e a Pila, servirà anche per diminuire della richiesta di prestazioni non urgenti in Pronto soccorso.

USL - Guido ReyUSL

Dato il previsto aumento dell’affluenza turistica nel periodo estivo, l’Azienda Usl ha attivato un servizio di assistenza medica dedicato ai turisti, con l’obiettivo di fornire un servizio adeguato e di contribuire alla diminuzione della richiesta di prestazioni non urgenti in Pronto soccorso.

Un’attività medico-generica – spiega l’Azienda sanitaria – garantita dai medici per quattro ore nei giorni feriali, quindi dal lunedì al venerdì, previo triage telefonico e no tramite accesso diretto.

Il medico generico dei turisti garantirà anche l’attività domiciliare, previo contatto telefonico nella fascia oraria 8-20.

Orari e numeri di telefono dei medici, comunque, saranno esposti nei Comuni, nelle sedi ambulatoriali e all’interno delle strutture.

L’attività medico-generica per i turisti è attiva dal 20 luglio al 28 agosto a La Thuile, Cogne, Valtournenche, Ayas-Champoluc e a Gressoney-Saint-Jean. A Courmayeur e a Pila, invece, il servizio sarà attivo dal 30 luglio al 28 agosto.

Le sedi ambulatoriali saranno le seguenti:

  • La Thuile
    Consultorio familiare
    Via Marcello Collomb, 5
  • Cogne
    Consultorio familiare
    Villaggio Cogne 49
  • Valtournenche
    Centro traumatologico
    Via Circonvallazione 18, Breuil-Cervinia
  • Ayas-Champoluc
    Centro traumatologico
    Frazione Champoluc, Piazzale Ramey 69, Ayas
  • Gressoney-Saint-Jean
    Ambulatorio comunale
    Gaby, località Capoluogo, 24
  • Courmayeur
    Centro traumatologico
    Via delle Volpi, 3/bis
  • Pila
    Centro traumatologico
    Località Pila, presso centro Commerciale “Pila 2000”, Gressan

Le attività ambulatoriale e domiciliare – spiega ancora l’Usl – sono soggette a tariffazione stabilita da un’apposita deliberazione regionale. Le tariffe sono di 25 euro per la visita ambulatoriale e 50 per quella domiciliare. In caso di emergenza e urgenza – chiude l’Azienda – è attivo il numero 112 attivo 24 ore su 24 e nelle ore notturne, festive e prefestive è attivo anche il servizio di Continuità assistenziale (ex “guardia medica”) facendo riferimento al numero 1.1.2.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>