Calcio a 5, l’Aosta non va oltre il pareggio con il Bubi Merano

L'Aosta Calcio 511 ha provato a fare il colpaccio, nel recupero della settima giornata contro il Bubi Merano, ma i gialloblu sono stati riacciuffati per ben due volte dai padroni di casa.
Aosta Calcio 511 - Immagino d'archivio
Sport

Un pareggio in trasferta che fa bene al morale ma che purtroppo non “muove” la classifica. L’Aosta Calcio 511 ha provato a fare il colpaccio, nel recupero della settima giornata, contro il Bubi Merano, ma i gialloblu sono stati riacciuffati per ben due volte dai padroni di casa. Tutte le reti e le emozioni sono andate in scena nel primo tempo: vantaggio dei valdostani dopo 10’53” con Zatsuga Monteiro, pareggio Al 16’15” ad opera di Rafinha. Il resto accade tutto negli ultimi 6 secondi della frazione: l’Aosta passa di nuovo davanti con un rigore di Da Silva ma la gioia dura veramente pochissimo perché il 2-2, risultato che poi diventerà definitivo, subisce l’incredibile pari di Caverzan, praticamente sulla sirena, da distanza siderale. Nel secondo tempo l’Aosta ci prova ancora ma il gol della vittoria non arriva e così i gialloblu si devono accontentare di un punticino che non consente di lasciare il terzultimo posto in classifica.

Oggi l’Aosta Calcio 511 scenderà di nuovo in campo per il recupero della terza giornata contro il Città di Mestre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte