Dal 21 al 23 luglio torna il Cervino Matterhorn Ultra Race, iscrizioni al via il 1° dicembre

Rispetto alla prima edizione, i chilometri passano da 168 a 173, ci saranno due basi vita e le barriere orarie vengono allungate di sei ore.
Cervino Matterhorn Ultra Race foto Evi Garbolino
Sport

Giovedì 1° dicembre 2022 apriranno le iscrizioni alla seconda edizione del Cervino Matterhorn Ultra Race, in programma dal 21 al 23 luglio sui sentieri italiani e svizzeri che circondano la Gran Becca con diverse distanze.

La gara regina aumenta i chilometri, dai 168 della prima edizione ai 173 di quest’anno (12.000 metri circa il dislivello positivo). Ci saranno 350 pettorali a disposizione e la partecipazione sarà libera: non sarà dunque più necessario dimostrare determinati requisiti per correre la prova più lunga.

Rispetto alla prima edizione, aumentano anche le basi vita, che saranno due, una a Zinal e una a Sankt Niklaus, ed ogni concorrente avrà due sacche per il trasporto degli indumenti che viaggeranno separate. Ricalcolate anche le barriere orarie, allungate di sei ore, con partenza fissata alle 6 della mattina.

“Ripartiamo con rinnovato entusiasmo e con una serie di novità e migliorie”, spiega l’organizzatore Claudio Hérin, “inserite dopo l’esperienza della prima edizione, servita anche per prendere le misure di un evento davvero complesso da organizzare, sia perché raggiunge quote elevate, sia perché gran parte del percorso si sviluppa sul territorio elvetico. Stiamo lavorando anche ad altre prove meno impegnative, ma ugualmente spettacolari; per certo ci sarà di nuovo una 50 chilometri”.

Le iscrizioni potranno essere effettuate sul portale di Wedosport: 380 euro la quota comprensiva anche della polizza assicurativa e dell’eventuale intervento dell’elisoccorso svizzero. Wild card gratuita per gli uomini che nel 2022 hanno totalizzato più di 820 punti ITRA e per le donne che ne hanno almeno 720. Le iscrizioni alle altre gare apriranno indicativamente a fine gennaio 2023.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte