Nicole Louvin conquista due medaglie che valgono anche la qualificazione ai campionati italiani di nuoto

Sabato mattina, Louvin si è aggiudicata la medaglia di bronzo nei 100 metri rana Juniores, con un ottimo 1.15.69 (suo personale che le vale il tempo per i Criteria) e quella d'argento nei 50 metri rana, con un ottimo 34.03 (anche in questo caso, buono per i Criteria).
in basso da sx Calò Alessio, Mazzone Eleonora, Papagni Valeria, Louvin Nicole, Zerbo Myriam; in alto da sx Aldini Alice, Pigliacelli Lin, Pagliara Alessia, Fotti Elisa
Sport

Fine settimana sugli scudi per i nuotatori dell’ASD Aosta Nuoto delle categorie Juniores, Cadetti e Seniores che il 13 e 14 marzo scorsi hanno partecipato alla “4’ Prova di qualificazione regionale per il campionato italiano assoluto primaverile”, a Torino, valida come campionato regionale di categoria in vasca lunga (50 metri).

In gara per una medaglia c’erano Alice Sofia Aldini, Alessio Calò, Elisa Foti, Nicole Louvin, Eleonora Mazzone, Alessia Pagliara, Valeria Papagni e Miryam Zerbo, spronati e incoraggiati da coach Edoardo Giovannetti.

La manifestazione è iniziata subito con il botto: sabato mattina, nei 100 metri rana Juniores, Louvin ha vinto la medaglia di bronzo con un ottimo 1.15.69, suo personale che le vale il tempo per i Criteria, Campionati Italiani di Categoria. Ancora, nei 50 metri rana, sempre Louvin ha fermato il cronometro su un ottimo 34.03 che le ha permesso di vincere la medaglia d’argento, oltre che segnare il tempo per i Criteria (che quest’anno, causa Covid si svolgeranno su base regionale assieme ai campionati regionali in vasca da 25 metri).

Nei 200 metri stile libero Zerbo è giunta quinta con 2.14.00 e nei 400 metri stile libero sesta con 4.40 netto. Pagliara ha nuotato i 200 metri stile libero in 2.22.13, Calò i 50 metri stile libero in 25.84, Aldini invece con il suo migliore tempo nei 100 metri stile libero in 1.05.77. Mazzone nei 100 metri stile libero ha chiuso in 1.12.76, mentre Papagni nei 100 metri dorso ha fermato il cronometro sui 1.21.48. Foti, infine, nei 100 m stile libero, ha terminato la sua gara in 1.10.60.

Il prossimo impegno per i nuotatori dell’Aosta Nuoto sarà il 10 e 11 aprile 2021, a Torino per la “Qualificazione regionale valida per il campionato italiano di categoria su base regionale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte