Cervinia, via libera alla sostituzione della sciovia Gran Sometta

I costi dell'opera, che sarà realizzata durante l'estate, sfiorano i 10 milioni di euro. 
gran sometta
Turismo

Si concretizza la sostituzione della sciovia Gran Sometta, snodo essenziale del collegamento tra i comprensori di Breuil-Cervinia e Valtournenche,
con una seggiovia da 6 posti ad ammorsamento automatico.

Nei giorni scorsi il consiglio di amministrazione della Cervino Spa, ha approvato i documenti relativi alla gara per la realizzazione dell’opera e sono in corso le pubblicazioni ai sensi delle vigenti normative.

I costi dell’opera, che sarà realizzata durante l’estate, sfiorano i 10 milioni
di euro. 

“Si tratta di un investimento cruciale per lo sviluppo del comprensorio di
Breuil Cervinia e Valtournenche. – dichiara Herbert Tovagliari, presidente e amministratore delegato della società – E’ un’opera attesa da tempo, sulla quale la Cervino Spa ha creduto e crede fermamente; questo nuovo impianto consentirà un importante miglioramento della fruibilità dell’intero comprensorio. Si tratta di un primo tassello di un piano ben più ampio, inserito nell’ambito della politica di sviluppo tracciata dall’Amministrazione regionale, che la società sta definendo nei dettagli e che a breve sarà oggetto di approvazione. Oltre alla progettazione di impianti strategici e di nuove piste, quali tra le altre la pista 34, importanti per lo sviluppo del business aziendale, la Cervino sta effettuando importanti investimenti in tema di marketing e comunicazione, che andranno a beneficio dell’intera Valle del Cervino”.

Un investimento atteso da tempo, come ricorda l’assessore regionale allo Sviluppo economico Luigi Bertschy: “E’ inoltre importante che si inizi ad avere una visione dello sviluppo di futuri investimenti su Cervinia, che rappresenta per la nostra regione una punta di diamante sia in termini di fatturato che di offerta sciistica. Dobbiamo anche prepararci all’importante appuntamento della
Coppa del Mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Turismo
Turismo
Turismo