Per Natale aprono le piste di fondo di Valgrisenche

A partire da sabato 23 dicembre sono disponibili tre anelli: sprint da circa 3 km, performance da 5 km e endurance da 8 km. 
Valgrisenche Ski Ph Pierre Lucianaz
Turismo

Con l’arrivo del Natale, anche Valgrisenche apre le sue piste di sci di fondo. A partire da sabato 23 dicembre sono disponibili tre anelli: sprint da circa 3 km, performance da 5 km e endurance da 8 km.

Oltre allo sci di fondo sono disponibili anche tracce per lo scialpinismo e ciaspole e un fun park con tapis roulant. Tutte le attività sono supportate da un noleggio attrezzature a fianco della biglietteria. La recente apertura della Scuola di Sci Valgrisenche è l’occasione per una lezione di sci alpino o di fondo, sia per principianti che per esperti che voglio affinare la tecnica.

Dove sciare? Le piste di fondo aperte per il ponte dell’Immacolata

La neve caduta e le basse temperature degli scorsi giorni hanno permesso di preparare gran parte delle piste di fondo della Valle d’Aosta, pronte e perfettamente innevate per il ponte dell’Immacolata.

Oggi – giovedì 7 dicembre – hanno apert i comprensori di Saint-Barthélemy (20 chilometri) e Cogne (5 chilometri in Valnontey e 1,5 sui Prati di Sant’Orso). Aperti 4 chilometri a Valgrisenche, 5 a Rhêmes-Notre-Dame, 4,5 a Saint-Nicolas, 2 a Torgnon, 1 a La Thuile (campo scuola), 2,5 km a Brusson e 1,5 a Gressoney-Saint-Jean.

Anelli che vanno ad aggiungersi a quelli già aperti a Bionaz, Arpy, Breuil-Cervinia e Valtournenche. Ancora in forse l’apertura della Val Ferret, per ragioni legate al pericolo valanghe.

Fino al 10 dicembre sarà in vigore la tariffa promozionale per l’acquisto degli skipass regionali, al costo di 105 euro (normale adulti) e 60 euro (over 65). Dal giorno successivo aumenteranno di 10 euro. Gli skipass possono essere acquistati online qui, oppure nelle biglietterie delle stazioni aperte.

Aperti gli anelli di fondo a Rhêmes-Notre-Dame e Saint-Nicolas

Oggi, mercoledì 6 dicembre, a Rhêmes-Notre-Dame apre la pista di fondo, per un anello di 5 km tra Chanavey e Bruil. Sempre in giornata è inoltre prevista l’apertura del tracciato da 4.5 km in località Fossaz, a Saint-Nicolas (l’anello da 2.5 km è, invece, aperto da ieri, martedì 5).

L’apertura del tracciato da 4,5 km è prevista per domani, mercoledì 6. Da sottolineare, per quanto riguarda Saint-Nicolas, che martedì, giovedì e venerdì è possibile sciare in notturna, dalle 18.30 alle 21.30, su un anello di 2,5 km.

Anello Saint Nicolas
L’anello di Saint-Nicolas.

C’è un’altra data che gli appassionati dello sci nordico devono segnare sul calendario, per questa settimana: è giovedì 7 dicembre, apertura prevista per i tracciati a Flassin (Saint-Oyen) e Cogne.

Nel primo caso, tutti i 18 chilometri di piste saranno accessibili per gli amanti del fondo, garantendo un’esperienza completa immersi nella natura incontaminata. A Cogne, invece, l’apertura prevede un anello di 1,5 km nei prati di Sant’Orso e 5 km in Valnontey. Da sabato prossimo, è prevista anche l’apertura del collegamento tra i due percorsi.

Skipass per lo sci di fondo in Valle d’Aosta in vendita online

Sci di fondo Champleve
Sci di fondo Champleve

Dopo l’apertura delle prime piste da sci di fondo in Valle d’Aosta, sono in vendita online gli skipass stagionali sul portale scinordicovalledaosta.it.

Per la stagione 2023/2024 i prezzi restano invariati: fino al 10 dicembre 2023 gli adulti pagheranno 105 euro, mentre la quota per gli over 65 è di 60 euro. Successivamente è previsto l’aumento di 10 euro sulle due tariffe.

È confermato anche lo stagionale under 18 per i residenti in Valle d’Aosta al costo di 50 euro, valido per lo sci di fondo e discesa e acquistabile esclusivamente presso le biglietterie degli impianti di risalita. Gli atleti degli sci club valdostani, tra i 6 e i 19 anni, potranno invece usufruire dello stagionale a 30 euro che darà accesso solo alle piste del fondo. Skipass gratuito per i bambini fino ai 5 anni.

Si scia anche a Arpy e Bionaz

Nevicata a Arpy
Nevicata a Arpy

Dopo Cervinia è la volta di Arpy dove da sabato 11 novembre è aperto un anello di 4km dedicato allo sci di fondo. Le intense precipitazioni dei giorni scorse hanno permesso infatti di battere più di un terzo della pista situata nei pressi dell’Ostello. Si può sciare anche a Bionaz grazie alla tecnica dello snowfarming che ha permesso l’allestimento di un anello con la neve prodotta durante la scorsa stagione e stoccata per tutta l’estate.

Apre la pista di sci di fondo a Breuil-Cervinia

Pista sci di fondo Breuil Cervinia
Pista sci di fondo Breuil Cervinia

Dopo essere stata la prima ad aprire gli impianti da sci di discesa in Valle d’Aosta, Breuil-Cervinia anticipa tutti e da giovedì 9 novembre apre anche la pista da sci di fondo. Grazie alle nevicate degli scorsi giorni il Club des Sports, che gestisce anche il centro di Champlève, ha battuto un anello di 1.500 metri con ingresso spostato in prossimità del paravalanghe, in fondo al campo sportivo interessato dagli eventi collaterali di Matterhorn Cervino Speed Opening.

E proprio in occasione delle gare di Coppa del Mondo, il Club des Sports ha deciso di rendere gratuito l’accesso fino a domenica 19 novembre. Questo anello, oltre a regalare le prime uscite agli appassionati degli sci stretti, offre l’opportunità agli atleti di club e Comitati di allenarsi. A fianco della pista è inoltre stato predisposto un percorso riservato alle passeggiate. Nelle giornate di sabato e domenica i mezzi dovranno essere parcheggiati nell’aree predisposte all’ingresso di Breuil-Cervinia. Sarà attivo un servizio navetta.

4 risposte

  1. Ma che cosa c’entra? Alcuni di quelli che lei nomina sono servizi essenziali, lo sci è uno sport

  2. Il bello dello sci è poterlo praticare in un paesaggio invernale. Circondati dalla neve, e non su strisce di neve ottenuta Dio sa come e con quali costi. Lo sci è innanzitutto rapporto con la natura. Che stiamo distruggendo…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte