Orecchiette alla caprese

Con il caldo di questi giorni - la chiamano "coda dell'estate" - ci vuole proprio un primo piatto fresco, veloce e sano, da consumare sia tiepido che freddo.
Pasta caprese
casseDrôle

Con il caldo di questi giorni, la chiamano coda dell’estate, ci vuole proprio un primo fresco e veloce, da consumare sia tiepido che freddo, da mettere in tavola davvero rapidamente o da portarsi in montagna e condividerlo con chi ci piace.

Ingredienti per 4 persone

500 gr di orecchiette fresche

1 pomodoro cuore di bue grande ( circa 500 gr )

2 mozzarelle fior di latte da 100 gr

30 gr di basilico fresco

olio evo, sale e origano secco

Metterete a bollire un pentola di acqua salata e vi tufferete le orecchiette, raggiunto il bollore.

Nel tempo di cottura della pasta, che si aggira intorno agli 8-9 minuti, potrete tranquillamente preparare il sugo.

Un condimento a crudo che inizierete ad imbastire lavando bene il pomodoro e tagliandolo a cubetti di 1 centimetro di lato.

Allo stesso modo taglierete la mozzarella.

Laverete il basilico e lo spezzerete, con le mani, in piccoli pezzi, nel sugo.

Condirete con 2 cucchiai di olio evo, un pizzico di sale e un pizzico di origano secco.

Una volta cotta la pasta la scolerete bene e la verserete direttamente nel sugo, mescolando bene.

Vi auguro buon fine settimana e come sempre vi ricordo che il cibo è vita quindi meglio sia buono!

0 risposte

  1. Anche se in realtà la vera ricetta pugliese si chiama ” alla crudaiola” e prevede una sventagliata di cacioricotta stagionato al momento dell’impiattamento…

  2. ottima idea, anche a me piace molto il sugo a freddo in estate, ma non avevo mai provato con le orecchiette! Lo proverò, grazie per la ricetta e … buon appetito
    Marina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati